F1 2017 | GP USA, Vettel: “In gara sceglieremo la strategia migliore”
F1 2017

F1 2017 | GP USA, Vettel: “In gara sceglieremo la strategia migliore”


Avatar Redazionale , il 22/10/17

4 anni fa - Ecco le dichiarazioni di Sebastian Vettel al termine delle qualifiche di Austin

Capace di portare la sua SF70H fino al secondo posto, Vettel ora dovrà dare tutto se stesso scegliendo la migliore strategia per la gara a stelle e strisce

Benvenuto nello Speciale F1 2017 GP STATI UNITI, composto da 15 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 2017 GP STATI UNITI qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

WEEKEND IN CRESCENDO Nelle FP2 tutto sembrava compromesso, ma la scelta degli uomini in Rosso di sostituire telaio e trasmissione della SF70H numero 5 si è rivelata vincente. Nelle successive FP3 e, poi, in qualifica, Sebastian Vettel si è trovato decisamente più a suo agio, centrando un importante secondo posto che gli permetterà domani di partire al fianco dell'imprendibile Lewis Hamilton. Il suo obiettivo? Giocarsi tutte le carte a sua disposizione pur di mettergli il bastone tra le ruote.

VEDI ANCHE



SEBASTIAN VETTELInizialmente la mia vettura ha pagato qualche problema di troppo all'anteriore e non mi sentivo a mio agio. Poi, però, il team ha fatto un lavoro straordinario rimettendo tutte le cose a posto. In qualifica ci ho messo un po' a trovare il ritmo giusto, ma poi sono riuscito a centrare un buon tempo in Q3. Siamo più vicini di quello che ci aspettavamo e ora cercherò di sfruttare al massimo la pressione del momento. L'obiettivo? Azzeccare un buon primo stint per poi scegliere la migliore strategia di gara”.


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 22/10/2017
f1 2017 gp stati uniti
Logo MotorBox