Autore:
Marco Congiu

SFERA DI CRISTALLO Nonostante sia alle prese con una delle offensive di prodotto più importanti della propria storia, Mercedes si spinge ancora oltre. Abbiamo assistito solo pochi giorni fa alla presentazione dell'ultima creatura della Stella di Stoccarda, la CLA, ma in Germania potrebbero essere al lavoro per lanciare qualcosa di nuovo. Cosa? Presto detto: una vettura più piccola della Classe A per entrare a gamba tesa in un segmento in cui Audi A1 e Mini la fanno da padrone.

ELETTRICA Ovviamente si sa ancora poco di questo possibile nuovo modello entry-level di Mercedes. Quello su cui ci si sente di scommettere, però, è la propulsione. Dovendo andare in là nel tempo per la data di presentazione – che verosimilmente non sarà prima del 2022 – il nuovo modello di Stoccarda quasi sicuramente farà parte della famiglia di auto elettriche EQ, con un'autonomia assolutamente interessante dotata altresì di tempi di ricarica rapidi. Elevata anche la tecnologia di bordo che, per quella data, potrebbe contare su un livello 4 di guida assistita.

FATTIBILE? Il progetto sarebbe assolutamente nelle corde di Mercedes che, andando a sfruttare la piattaforma MFA debitamente modificata – per intenderci, il pianale che troviamo con nuova Classe A e CLA – ne conterrebbe i costi, realizzando un'auto premium a tutti gli effetti che potrebbe dirottare parte della clientela che al giorno d'oggi può puntare unicamente su Audi A1 e Mini. Solo il tempo ci potrà dire di più.   


TAGS: mercedes mercedes gla mercedes classe a