SVELATO QUANTO COSTA Ci siamo, nuova Mercedes Classe B incontra il pubblico. Via alle vendite e porte aperte in concessionaria il weekend del 16-17 febbraio. Che effetto fa starci a bordo e le impressioni al volante della nuova monovolume della Stella, già ve l'abbiamo raccontato a dicembre, in occasione della prima prova su strada (qui l'articolo). Quello che all'epoca non sapevamo ancora erano i prezzi, che ora Mercedes-Benz ha ufficializzato.

LA FAMIGLIA Si parte da Mercedes B 180 Automatic, ovvero l'edizione equipaggiata dal 1.3 turbo benzina da 136 cv: prezzi a partire da 27.140 euro chiavi in mano. Lo stesso propulsore si declina anche nello step da 163 cv (B 200 Automatic, da 30.937 euro), mentre completa la gamma a benzina il 2 litri della B 220 4Matic, 190 cv di potenza (da 37.000 euro), e della B 250 Automatic da 224 cv (36.260 euro). Classe B diesel? In gamma sia il 1.5 da 116 cv della B 180 d Automatic (29.120 euro), sia il 2 litri della B 200 d Automatic (33.170 euro) da 150 cv e della B 220 d Automatic (40.380 euro) da 190 cv.

PROMOZIONI Grazie all’offerta finanziaria lanciata in occasione del debutto in concessionaria, è possibile salire al volante di Classe B 180 d Automatic Sport Plus con un anticipo di 6.300 euro e 35 canoni da 220 euro mensili (Tan fisso 3,90%).

LE NOVITÀ IN BREVE Rinnovata nel design, ora più sportivo, e aggiornata nelle tecnologie di bordo, la nuova Classe B ha, fin dal modello base, l’innovativo sistema multimediale MBUX con assistente virtuale che permette comandi vocali più intuitivi e naturali, grazie a un software intelligente che apprende dall’esperienza. Rinnovate anche le motorizzazioni, ora conformi alla normativa Euro 6d-Temp.

DAL BASSO VERSO L'ALTO La gamma della nuova Mercedes Classe B si articola su quattro allestimenti. Si parte con la Executive, che si distingue per la mascherina del radiatore con doppia lamella e Stella centrale, alloggiamenti dei retrovisori in tinta con la carrozzeria, cerchi da 16 pollici (da 17" con motorizzazioni a partire da 163 CV), volante sportivo, clima automatico, inserti in carbon look e naturalmente il sistema MBUX con display da 7 pollici.

FA IL SALTO CON LE CROMATURE L'allestimento Sport (+1.410 euro) guadagna una calandra con doppia lamella verniciata in argento, inserto decorativo cromato, elemento cromato nella grembialatura anteriore e in quella posteriore, listelli sulla linea di cintura color cromo, sottoporta in tinta con la carrozzeria e cerchi in lega leggera da 16 pollici, che crescono fino a 17 pollici di diametro nelle versioni da 163 CV in su.

PER VEDERCI MEGLIO Un gradino più in alto si colloca la nuova Mercedes Classe B Sport Plus (+1.830 euro), che in aggiunta all'allestimento precedente propone un elemento decorativo cromato sulla linea dei finestrini, mascherine dei terminali di scarico integrate, cerchi in lega leggera da 17 pollici e fari LED High Performance.

SCARPE GROSSE... Il top della gamma è costituito dall'allestimento Premium (+3.050 euro), che si riconosce per la mascherina del radiatore Matrix e lamella singola, grembialatura anteriore e posteriore AMG con mascherine dei terminali di scarico a vista, rivestimenti dei sottoporta AMG, cerchi in lega leggera AMG da 18 pollici e fari LED High Performance.

PER UN LOOK PIÙ GRINTOSO Per gli incontentabili, il Pacchetto Night (976 euro) permette di personalizzare gli allestimenti Sport Plus e AMG Premium con doppia lamella nera della mascherina del radiatore, dettagli neri sugli alloggiamenti dei retrovisori esterni ed elementi decorativi nei paraurti, vetri del vano posteriore oscurati, cerchi in lega leggera bicolori da 18 pollici.


TAGS: gamma allestimenti prezzo listino mercedes classe b 2019