Novità auto

Audi TT Roadster


Avatar di Marco Rocca , il 24/09/14

7 anni fa - Senza il tetto l'Audi TT diventa ancora più fascinosa

Dopo la Coupé, è la volta della Audi TT Roadster, che sarà presentata al Salone di Parigi ormai alle porte. Stessa grande dotazione tecnologica della coupé (appena presentata) ma con la possibilità di avere il vento nei capelli in appena 10 secondi. 

ANCORA PIU’ BELLA La consecutio temporum, per dirla alla latina, vuole che la scoperta venga dopo la coupé. Ma se è ad Audi che pensiamo, e più nello specifico alla nuova TT, allora è di Roadster che dobbiamo parlare. Per il Salone dell’Auto di Parigi ormai alle porte (4-19 ottobre), la Casa dei Quattro Anelli porterà sotto i riflettori le due varianti senza il tetto della nuova TT e TTS.

VEDI ANCHE



CONTA FINO A DIECI Senza tetto per modo di dire perché il meccanismo di apertura e chiusura studiato per la nuova Roadster (che conserva il tetto il tela, grazie al Cielo) è uno dei più veloci nella categoria: fa scomparire la capote in appena 10 secondi e sino a una velocità di 50 chilometri orari. Non solo, i tecnici hanno prestato particolare attenzione anche ai materiali utilizzati tanto che, grazie al nuovo telaio in magnesio, alluminio e plastica il peso della struttura è sceso a soli 39 kg. Un numero che per molti vorrà dire poco ma che per gli addetti ai lavori ha significato un risparmio di ben 3 kg rispetto alla generazione precedente aiutando a far segnare sulla bilancia un peso complessivo di appena 1.320 kg a secco. E, chiamando ancora in causa il modello precedente, è importante sottolineare che la capacità di carico è aumentata di 50 litri, portando a 280 litri la capienza massima, non male per una roadster. 

TRE PROPOSTE Per l’Europa, al momento del lancio, sono previste tre motorizzazioni. Si parte dal diesel 2.0 TDI Ultra da 184 cv e 380 Nm di coppia, per arrivare ai due benzina, il 2.0 TFSI da 230 cv e 370 Nm e il 2.0 TFSI da ben 310 cv e 380 Nm di coppia massima che trova posto sotto il cofano della TTS. Con questi numeri la più sportiva delle TT scatta da 0-100 km/h in soli 4,9 secondi ed è in grado di accarezzare i 250 km/h, che, come al solito, sono autolimitati. Come per la coupé, sono disponibili il cambio manuale a sei marce o il doppia frizione S tronic con lo stesso numero di rapporti. Due le alternative anche per la trazione: per la diesel 2.0 TDI è esclusivamente anteriore, mentre per la 2.0 TFSI può essere anche integrale, a richiesta (230 cv) o di serie (310 cv). I prezzi per il nostro mercato non sono stati ancora comunicati.


Pubblicato da Marco Rocca, 24/09/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox