Anteprima

Audi A1 e A1 Sportback 2015


Avatar di Andrea  Rapelli , il 14/11/14

6 anni fa - La prima volta del tre cilindri

Oltre a lievi dettagli estetici, sulle Audi A1 e A1 Sportback 2015 debuttano due nuovi cuori a tre cilindri: 1.0 TFSI da 95 cv e 1.4 TDI da 90 cv.

REFRESH Per stare al passo con la concorrenza, che si fa sempre più agguerrita – soprattutto a 5 porte – ad Ingolstadt hanno dato una bella rinfrescata alle piccole di Casa, le Audi A1 e A1 Sportback 2015. Guai a pensare che si tratti di un semplice restyling: la lunghezza, infatti, è cresciuta di 2 centimetri, per 3,98 metri totali. Ora, inoltre, si possono avere gli archi (A1) o tutto il tetto (Sportback) a contrasto.

ARRIVANO I TRE Tutta la gamma motori delle Audi A1 e A1 Sportback è stata profondamente rivista, con la media dei consumi che è calata del 10%. Il cuore d'ingresso, tutto nuovo, è il primo 3 cilindri della storia dei Quattro Anelli. Si tratta di un 1.0 TFSI da 95 cv, per 4,3 l/100 km. Parallelamente, compare a listino anche un tricilindrico 1.4 TDI della serie ultra, capace di 90 cv e 3,4 l/100 km nel ciclo combinato. Punta di diamante della gamma rimane l'Audi S1, spinta dal 2 litri TFSI da 231 cv scaricati a terra dalla trazione Quattro, per 250 km/h di punta.

VEDI ANCHE



PALATI FINI Ora al volante delle Audi A1 e A1 Sportback 2015 anche i palati più fini possono dirsi soddisfatti: il nuovo sterzo elettromeccanico, che riduce l'assistenza all'aumentare della velocità, promette grandi cose agli appassionati. L'assetto sportivo Sline è ora più a punto mentre si possono regolare, grazie alle tre modalità dell'Audi Drive Select, anche gli ammortizzatori. Infine, per tutti i motori è disponibile il cambio a doppia frizione S Tronic a 7 rapporti, di serie sull'1.8 TFSI.

E IL LOOK? Il centro stile Audi ha modificato in lievissimi dettagli l'aspetto estetico della A1, che ora appare più dinamica rispetto al passato. Le modifiche estetiche maggiori si concentrano in abitacolo, dove debuttano inserti cromati e nuove features elettroniche, come il sistema MMI Plus con memoria più capiente e comandi vocali. Inoltre, come optional è disponibile l'hotspot Wlan. Non manca poi la possibilità di numerose personalizzazioni: si va dalle bocchette aria colorate alle pellicole decorative per la carrozzeria, passando per le opzioni offerte dall'Audi design selection.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 14/11/2014
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox