NON C’E’ DUE SENZA TRE? Paganini non ripete, Sébastien Ogier sì. E dopo aver bissato l’anno scorso il successo nel Campionato del mondo di rally insieme al navigatore Julien Ingrassia, a giorni darà l’assalto alla tripletta con la nuova Polo R WRC 2015, svelata oggi in anteprima, pochi giorni prima che prenda il via il Mondiale WRC 2015 con il Rally di Montecarlo (22 gennaio).

UPGRADE Squadra che vince non si cambia, dice il proverbio. Ma per Volkswagen – due vittorie su due dal debutto nel WRC con la Polo R WRC – vale fino a un certo punto, e nessuno ha intenzione di dormire sugli allori. Per questo la Polo R WRC 2015 si presenta ai blocchi di partenza con ulteriori migliorie rispetto alla vettura due volte campione del mondo. Per la stagione incombente, la più grande innovazione consiste nel cambio ad attivazione elettroidraulica gestito attraverso un singolo comando al volante. Inoltre, tre quarti dei componenti della Polo R WRC 2014 sono stati ricontrollati e, in certi casi, alleggeriti.

VESTE AGGRESSIVA Anche il look vuole la sua parte, però, e così la Polo da rally si è rifatta la “tuta ignifuga”. Nella nuova livrea, il blu scuro è ora il colore prevalente, specie nella parte anteriore. Strisce azzurre e bianche creano infine un raccordo con il posteriore bianco dominato da un vistoso spoiler di nuova foggia.


TAGS: volkswagen polo r wrc