MotoGP Malesia 2017: Marquez contro Dovizioso, l'atto finale
MotoGP 2017

MotoGP Malesia 2017: Marquez contro Dovizioso, l'atto finale


Avatar Redazionale , il 25/10/17

3 anni fa - L'appuntamento di Sepang sarà l'ultima chance per Dovizioso in vista del Titolo 2017

Con 33 punti da recuperare, l'appuntamento di Sepang sarà l'ultima chance per Dovizioso di tenere aperta la corsa al Mondiale 2017

Benvenuto nello Speciale MOTOGP MALESIA 2017, composto da 12 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP MALESIA 2017 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

LAST CHANCE La stagione 2017 della MotoGP è ormai alle battute finali: questo weekend prenderà il via il penultimo round, quello di Sepang, dove i due più importanti contendenti al Titolo, Marc Marquez e Andrea Dovizioso, lotteranno di nuovo per vedere chi si merita sul serio la corona d'alloro iridata. Per il forlivese della Ducati, inoltre, questa sarà l'ultima chance per tenere aperta la corsa a un Mondiale che manca alla Casa di Borgo Panigale praticamente da dieci anni. In questo caso l'obiettivo del DesmoDovi è particolarmente chiaro: o si vince, o si va a casa.

VEDI ANCHE



TRENTATRÈ PUNTI Con la mazzata ricevuta sul sali e scendi di Phillip Island, un GP d'Australia chiuso in un deludente 13esimo posto, Dovizioso è volato via dalla terra dei canguri con ben 33 punti da recuperare sul suo acerrimo rivale, un Marquez che ha conquistato il gradino più alto del podio dopo averlo mancato in quel di Motegi. Un margine quasi impossibile da recuperare a sole due gare dal termine della stagione e che richiederà al nostro Andrea di fare gli straordinari se ha intenzione di bissare quel suo primo Titolo in 125 ottenuto nel 2004.

OBIETTIVO: VINCERE L'unico risultato a cui dovrà ambire è la vittoria più assoluta sul circuito di Sepang, un'impresa che gli è riuscita lo scorso anno sotto la pioggia. In ogni caso, però, il successo per lui non sarà sufficiente: deve, infatti, sperare che Marquez termini la sua corsa dalla terza posizione in giù. Perchè nel caso in cui El Cabroncito dovesse “accontentarsi” di un secondo posto al traguardo, il suo vantaggio in classifica si ridurrebbe a 28 punti e visto che ce ne sono solo 25 in palio nell'ultima gara di Valencia... sarebbe in ogni caso Campione del Mondo per la sesta volta. Se, al contrario, la prima guida del team Honda Repsol portasse a casa solamente una medaglia di bronzo, il margine arriverebbe a 24 punti: con una sola lunghezza di gap, quindi, Dovizioso potrebbe ancora sperare nel suo sogno, per il quale dovrebbe lottare di nuovo con le unghie e con i denti sul Ricardo Tormo spagnolo. Una cosa è certa: lo spettacolo, questo weekend, non mancherà!


Pubblicato da Giulio Scrinzi, 25/10/2017
Gallery
motogp malesia 2017
Logo MotorBox