Autore:
La Redazione

PER IL TERZO POSTO La terzultima tappa del Mondiale di MotoGP 2019 si svolgerà a Phillip Island, dove nel weekend è in programma il Gran Premio d'Australia. La pioggia potrebbe rovinare l'intero fine settimana, ma su una delle piste più belle del mondo ci si giocherà comunque il terzo posto iridato, essendo il titolo mondiale già nella bacheca di Marc Marquez, e il secondo posto prenotato da Andrea Dovizioso. Per il terzo gradino del podio iridato sono invece in lizza quattro piloti raccolti in appena di 13 punti in classifica: Alex Rins, Maverick Vinales, Danilo Petrucci e Fabio Quartararo. In Australia puntano invece al riscatto Valentino Rossi, dopo un weekend da dimenticare a Motegi, sempre nell'attesa che Jorge "Godot" Lorenzo torni sui suoi livelli.

IL CIRCUITO Phillip Island ha ospitato il Gran Premio d'Australia sin dal primo appuntamento iridato, nel 1989, prima di lasciare il posto tra il 1991 e il 1996 alla pista di Eastern Creek. Dal 1997 a oggi invece l'isola dei canguri è tornata a essere il punto di riferimento del motociclismo nell'emisfero australe. Costruita negli anni '20 senza ancora un manto asfaltato, ospitava gare automobilistiche fino a quando non fu reso un circuito permanente negli anni '50. I suoi impianti furono abbandonati nei '70, ma nel 1985 la pista fu restaurata e modernizzata nella versione attuale: 11 curve di cui 7 a sinistra e 5 a destra per 13 metri di carreggiata e con una retta principale che si tuffa nell'oceano lunga 900 metri. Il record di Phillip Island appartiene a Marc Marquez su Honda, che nel 2013 in gara scese fino a 1'28"108, mentre in qualifica è stato Jorge Lorenzo su Yamaha, nello stesso anno, ad abbattere il muro degli 88": 1'27"899. Il più veloce di tutti a fine rettilineo è stato invece Andrea Dovizioso, che con la Ducati Desmosedici in versione 2015 ha toccato i 348 kmh.

I NUMERI Sulla pista di Phillip Island sono due i piloti ad aver vinto più di tutti nella classe MotoGP: Valentino Rossi e Casey Stoner, con 6 affermazioni a testa. Quelle di Valentino sono arrivate tra il 2001 e il 2005 con l'ultima vittoria nel 2014, ma il dottore vanta anche due affermazioni in 250 nel 1998 e 1999. Tra i piloti attualmente in attività nella classe MotoGP si contano anche 2 successi per Marc Marquez e uno per Jorge Lorenzo, Cal Crutchlow e Maverick Vinales, il vincitore dello scorso anno. Allargando il discorso alle altre classi Marquez ha vinto anche nel 2010 in Moto3, Vinales nel 2014 in Moto 2 e Lorenzo nel 2006 e 2007 in 250. Non hanno mai vinto in MotoGP ma si sono imposti in Australia anche tanti altri piloti: Andrea Dovizioso nel 2004 in 125, Pol Espargaro nel 2012 e 2013 in Moto2, Alex Rins nel 2013 in Moto3 e nel 2015 in Moto2, Jack Miller nel 2014 in Moto3, Miguel Oliveira nel 2015 in Moto3 e 2017 in Moto2 e Joan Mir nel 2017 in Moto3.

IL METEO La pioggia potrebbe rovinare il weekend della MotoGP in Australia, sebbene occorra sempre fare attenzione con le previsioni meteo a lungo termine che potrebbero essere fallaci. Per tutto il weekend sono attese piogge sparse e temperature in picchiata, con forte vento che potrebbe rendere la vita ancora più complicata ai piloti. Nel dettaglio le previsioni di wehather.com
Venerdì 25 ottobre: precipitazioni sparse, temperature 10°-21°, precipitazioni 50%, umidità 67%, vento 31 kmh
Sabato 26 ottobre: piogge, temperature 9°-13°, precipitazioni 80%, umidità 68%, vento 45 kmh
Domenica 27 ottobre: precipitazioni sparse, temperature 10°-15°, umidità 67%, vento 31 kmh

MotoGP Australia 2018, Phillip Island: Andrea Dovizioso (Ducati)

ORARI TV Come sempre Sky Sport MotoGP HD trasmetterà in diretta tutte le sessioni di tutte e tre le classi del Motomondiale, con Moto2 e Moto3 impegnate anch'esse sulla pista asiatica. In occasione del GP del Giappone è prevista la differita su TV8, e occhio all'ora legale, che domenica notte anticiperà di un'ora sull'orologio tutti e tre i GP del weekend. A questo link tutti gli orari nel dettaglio.

CLASSIFICHE IRIDATE Ecco la classifica piloti e costruttori del campionato mondiale MotoGP 2019.

ORARI E RISULTATI MOTOGP

RISULTATI GARA
Domenica 27 ottobre 2019, ore 5.00

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Marc MARQUEZ Honda 40'43.729
2 Cal CRUTCHLOW Honda +11.413
3 Jack MILLER Ducati +14.499
4 Francesco BAGNAIA Ducati +14.554
5 Joan MIR Suzuki +14.817
6 Andrea IANNONE Aprilia +15.280
7 Andrea DOVIZIOSO Ducati +15.294
8 Valentino ROSSI Yamaha +15.841
9 Alex RINS Suzuki +16.032
10 Aleix ESPARGARO Aprilia +16.590
11 Franco MORBIDELLI Yamaha +24.145
12 Pol ESPARGARO KTM +26.654
13 Johann ZARCO Honda +26.758
14 Karel ABRAHAM Ducati +44.912
15 Hafizh SYAHRIN KTM +44.968
16 Jorge LORENZO Honda +1'06.045
  Maverick VIÑALES Yamaha 1 Giro
  Mika KALLIO KTM 3 Giri
  Tito RABAT Ducati 24 Giri
  Fabio QUARTARARO Yamaha 0 Giro
  Danilo PETRUCCI Ducati 0 Giro

RISULTATI QUALIFICHE - Q2
Domenica 27 ottobre 2019, ore 1.45

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'28.492  
2 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'29.043 0.551 / 0.551
3 Marc MARQUEZ Honda 1'29.216 0.724 / 0.173
4 Valentino ROSSI Yamaha 1'29.243 0.751 / 0.027
5 Danilo PETRUCCI Ducati 1'29.339 0.847 / 0.096
6 Cal CRUTCHLOW Honda 1'29.535 1.043 / 0.196
7 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'29.558 1.066 / 0.023
8 Andrea IANNONE Aprilia 1'29.581 1.089 / 0.023
9 Jack MILLER Ducati 1'29.615 1.123 / 0.034
10 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'29.667 1.175 / 0.052
11 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'29.716 1.224 / 0.049
12 Alex RINS Suzuki 1'29.947 1.455 / 0.231

RISULTATI QUALIFICHE - Q1
Domenica 27 ottobre 2019, ore 1.20

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'28.949  
2 Andrea IANNONE Aprilia 1'29.555 0.606 / 0.606
3 Joan MIR Suzuki 1'29.712 0.763 / 0.157
4 Johann ZARCO Honda 1'30.008 1.059 / 0.296
5 Francesco BAGNAIA Ducati 1'30.075 1.126 / 0.067
6 Karel ABRAHAM Ducati 1'30.165 1.216 / 0.090
7 Pol ESPARGARO KTM 1'30.180 1.231 / 0.015
8 Mika KALLIO KTM 1'30.495 1.546 / 0.315
9 Jorge LORENZO Honda 1'31.179 2.230 / 0.684
10 Hafizh SYAHRIN KTM 1'31.285 2.336 / 0.106
11 Tito RABAT Ducati 1'31.941 2.992 / 0.656

RISULTATI FP4
Sabato 26 ottobre 2019, ore 5.25

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Marc MARQUEZ Honda 1'31.185  
2 Maverick VIÑALES Yamaha 1'31.536 0.351 / 0.351
3 Pol ESPARGARO KTM 1'31.947 0.762 / 0.411
4 Alex RINS Suzuki 1'32.114 0.929 / 0.167
5 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'32.116 0.931 / 0.002
6 Johann ZARCO Honda 1'32.326 1.141 / 0.210
7 Valentino ROSSI Yamaha 1'32.759 1.574 / 0.433
8 Cal CRUTCHLOW Honda 1'32.814 1.629 / 0.055
9 Joan MIR Suzuki 1'32.816 1.631 / 0.002
10 Miguel OLIVEIRA KTM 1'32.862 1.677 / 0.046
11 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'32.863 1.678 / 0.001
12 Danilo PETRUCCI Ducati 1'32.964 1.779 / 0.101
13 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'32.970 1.785 / 0.006
14 Mika KALLIO KTM 1'33.096 1.911 / 0.126
15 Jack MILLER Ducati 1'33.295 2.110 / 0.199
16 Andrea IANNONE Aprilia 1'33.359 2.174 / 0.064
17 Francesco BAGNAIA Ducati 1'33.576 2.391 / 0.217
18 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'34.099 2.914 / 0.523
19 Karel ABRAHAM Ducati 1'34.975 3.790 / 0.876
20 Jorge LORENZO Honda 1'35.589 4.404 / 0.614
21 Hafizh SYAHRIN KTM 1'36.142 4.957 / 0.553
22 Tito RABAT Ducati 1'37.557 6.372 / 1.415

RISULTATI FP3
Sabato 26 ottobre 2019, ore 1.50

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'31.338  
2 Marc MARQUEZ Honda 1'31.577 0.239 / 0.239
3 Pol ESPARGARO KTM 1'32.989 1.651 / 1.412
4 Johann ZARCO Honda 1'33.630 2.292 / 0.641
5 Jack MILLER Ducati 1'34.248 2.910 / 0.618
6 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'34.844 3.506 / 0.596
7 Mika KALLIO KTM 1'35.051 3.713 / 0.207
8 Alex RINS Suzuki 1'35.263 3.925 / 0.212
9 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'35.473 4.135 / 0.210
10 Francesco BAGNAIA Ducati 1'35.747 4.409 / 0.274
11 Karel ABRAHAM Ducati 1'35.990 4.652 / 0.243
  Cal CRUTCHLOW Honda 1'47.649 16.311 / 11.659
  Andrea DOVIZIOSO Ducati    
  Danilo PETRUCCI Ducati    
  Andrea IANNONE Aprilia    
  Joan MIR Suzuki    
  Aleix ESPARGARO Aprilia    
  Valentino ROSSI Yamaha  
  Tito RABAT Ducati    
  Hafizh SYAHRIN KTM    
  Miguel OLIVEIRA KTM    
  Jorge LORENZO Honda    

RISULTATI FP2
Venerdì 25 ottobre 2019, ore 6.05

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'28.824  
2 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'29.320 0.496 / 0.496
3 Cal CRUTCHLOW Honda 1'29.325 0.501 / 0.005
4 Danilo PETRUCCI Ducati 1'29.327 0.503 / 0.002
5 Jack MILLER Ducati 1'29.344 0.520 / 0.017
6 Marc MARQUEZ Honda 1'29.421 0.597 / 0.077
7 Valentino ROSSI Yamaha 1'29.436 0.612 / 0.015
8 Alex RINS Suzuki 1'29.472 0.648 / 0.036
9 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'29.718 0.894 / 0.246
10 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'29.791 0.967 / 0.073
11 Joan MIR Suzuki 1'29.875 1.051 / 0.084
12 Karel ABRAHAM Ducati 1'29.997 1.173 / 0.122
13 Andrea IANNONE Aprilia 1'30.170 1.346 / 0.173
14 Francesco BAGNAIA Ducati 1'30.426 1.602 / 0.256
15 Johann ZARCO Honda 1'30.441 1.617 / 0.015
16 Jorge LORENZO Honda 1'30.706 1.882 / 0.265
17 Pol ESPARGARO KTM 1'30.859 2.035 / 0.153
18 Mika KALLIO KTM 1'30.865 2.041 / 0.006
19 Hafizh SYAHRIN KTM 1'30.940 2.116 / 0.075
20 Miguel OLIVEIRA KTM 1'31.404 2.580 / 0.464
21 Tito RABAT Ducati 1'31.459 2.635 / 0.055
  Fabio QUARTARARO Yamaha    

RISULTATI FP1
Venerdì 25 ottobre 2019, ore 1.50

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'38.957  
2 Jack MILLER Ducati 1'39.104 0.147 / 0.147
3 Marc MARQUEZ Honda 1'39.342 0.385 / 0.238
4 Valentino ROSSI Yamaha 1'39.885 0.928 / 0.543
5 Danilo PETRUCCI Ducati 1'39.910 0.953 / 0.025
6 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'40.320 1.363 / 0.410
7 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'40.575 1.618 / 0.255
8 Pol ESPARGARO KTM 1'40.587 1.630 / 0.012
9 Miguel OLIVEIRA KTM 1'40.675 1.718 / 0.088
10 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'40.690 1.733 / 0.015
11 Karel ABRAHAM Ducati 1'40.799 1.842 / 0.109
12 Alex RINS Suzuki 1'40.860 1.903 / 0.061
13 Johann ZARCO Honda 1'41.052 2.095 / 0.192
14 Cal CRUTCHLOW Honda 1'41.073 2.116 / 0.021
15 Joan MIR Suzuki 1'41.118 2.161 / 0.045
16 Francesco BAGNAIA Ducati 1'41.180 2.223 / 0.062
17 Hafizh SYAHRIN KTM 1'41.371 2.414 / 0.191
18 Jorge LORENZO Honda 1'41.958 3.001 / 0.587
19 Mika KALLIO KTM 1'42.306 3.349 / 0.348
20 Tito RABAT Ducati 1'43.547 4.590 / 1.241
21 Andrea IANNONE Aprilia 1'43.779 4.822 / 0.232
22 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'44.148 5.191 / 0.369

TAGS: yamaha honda rossi motogp dovizioso motogp phillip island marquez vinales motogp 2019 Rins Morbidelli Quartararo AustralianMotoGP 2019 MotoGP Australia 2019 MotoGP Phillip Island 2019 Orari MotoGP Australia