VINALES DOMINATORE Tutto come previsto: la pole position del Gran Premio d'Australia 2019 va a Maverick Vinales, in palla sin dalla prima volta che è sceso in pista in questo tribolato weekend di Phillip Island. Nelle qualifiche, rinviate alla domenica mattina per il maltempo persistente degli scorsi giorni, il pilota della Yamaha ha messo in riga il compagno di marca Fabio Quartararo, proveniente dalla Q1, e Marc Marquez. Si salva in extremis Valentino Rossi che da dodicesimo provvisorio prende la quarta casella in griglia sfiorando la terza, davanti a un buon Danilo Petrucci e a Cal Crutchlow. Un po' spenti invece Dovizioso e Morbidelli, 10° e 11°, meglio le Aprilia, con Espargararo e Iannone in terza fila.

Q1 = QUARTARARO 1° Dalle Q1 erano emersi i nomi di Fabio Quartararo, che ha letteralmente dominato la prima sessione cronometrata delle qualifiche - nonostante la caduta di venerdì, i pochi giri in pista e il brutto infortunio alla gamba sinistra - e, a sorpresa, Andrea Iannone, che ha portato anche la seconda Aprilia alla Q2 raggiungendo quella del compagno Aleix Espargaro. In quinta fila si è fermato Pecco Bagnaia, che scatterà quindicesimo con la sua Ducati dietro a Joan Mir (Suzuki) a Johann Zarco (Honda). Nessun progresso per Jorge Lorenzo che partirà 19° e terz'ultimo, vista l'assenza di Miguel Oliveira, caduto ieri e infortunato alla mano sinistra.

SUPER MAV, MALE VALE Nelle Q2 scendono subito tutti in pista per il primo run con le condizioni meteo ancora precarie ma su pista asciutta. Il primo a issarsi in testa è il padrone di casa Jack Miller, che viene però subito superato da Maverick Vinales in 1'29"000. Si continua subito a girare ma gli unici ad accendere caschi rossi sono lo stesso iberico e Fabio Quartararo. Marc Marquez si inserisce in seconda posizione con il suo secondo tentativo ma viene subito ricacciato in terza piazza da Fabio Quartararo, con Vinales che nel secondo giro lanciato abbassa il suo tempo a 1'28"736. Alle spalle dei primi tre si mette Danilo Petrucci mentre appaiono subito in difficoltà Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, addirittura 11° e 12°.

CHE MAV! Si torna ai box per cambiare le gomme ma la musica non cambia: Maverick Vinales lima qualcosina al suo tempo nel primo tentativo, scendendo a 1''28"720 prima, e poi a 1'28"578 con il secondo tentativo. Gli altri sono semplicemente di un livello sotto, e tutti sopra gli 89". Risale molto bene Valentino Rossi che si mette in seconda fila con il quarto tempo grazie al suo ultimissimo tentativo, mentre restano in prima fila Quartararo e Marquez. Ma Vinales non ha ancora finito di migliorare, e con il terzo giro consecutivo fa: 1'28"492! In sostanza lo spagnolo ha i 4 migliori tempi di giornata. In seconda fila con Rossi ci sono Petrucci, bravissimo, e Crutchlow, mentre due Aprilia sono in terza fila, con Aleix Espargaro che precede di 2 centesimi Andrea Iannone. Male Dovizioso, solo 10° dietro a Miller e davanti a Morbidelli e Rins.

Risultati Qualifiche 2 - Q2 Gran Premio d'Australia 2019 - Phillip Island

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Maverick VIÑALES Yamaha 1'28.492  
2 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'29.043 0.551 / 0.551
3 Marc MARQUEZ Honda 1'29.216 0.724 / 0.173
4 Valentino ROSSI Yamaha 1'29.243 0.751 / 0.027
5 Danilo PETRUCCI Ducati 1'29.339 0.847 / 0.096
6 Cal CRUTCHLOW Honda 1'29.535 1.043 / 0.196
7 Aleix ESPARGARO Aprilia 1'29.558 1.066 / 0.023
8 Andrea IANNONE Aprilia 1'29.581 1.089 / 0.023
9 Jack MILLER Ducati 1'29.615 1.123 / 0.034
10 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1'29.667 1.175 / 0.052
11 Franco MORBIDELLI Yamaha 1'29.716 1.224 / 0.049
12 Alex RINS Suzuki 1'29.947 1.455 / 0.231

Risultati Qualifiche 1 - Q1 Gran Premio d'Australia 2019 - Phillip Island

Pos. Pilota Moto Tempo Distacco
1 Fabio QUARTARARO Yamaha 1'28.949  
2 Andrea IANNONE Aprilia 1'29.555 0.606 / 0.606
3 Joan MIR Suzuki 1'29.712 0.763 / 0.157
4 Johann ZARCO Honda 1'30.008 1.059 / 0.296
5 Francesco BAGNAIA Ducati 1'30.075 1.126 / 0.067
6 Karel ABRAHAM Ducati 1'30.165 1.216 / 0.090
7 Pol ESPARGARO KTM 1'30.180 1.231 / 0.015
8 Mika KALLIO KTM 1'30.495 1.546 / 0.315
9 Jorge LORENZO Honda 1'31.179 2.230 / 0.684
10 Hafizh SYAHRIN KTM 1'31.285 2.336 / 0.106
11 Tito RABAT Ducati 1'31.941 2.992 / 0.656

TAGS: yamaha ducati rossi motogp dovizioso marquez vinales motogp 2019 GP Australia 2019 AUSGP AustralianMotoGP 2019 MotoGP Australia 2019