La Dorna omaggia Valentino Rossi ritirando il numero 46 dalla MotoGP
MotoGP 2022

Valentino Rossi, il numero 46 verrà ritirato per sempre dalla MotoGP


Avatar di Simone Valtieri , il 14/05/22

4 giorni fa - Al GP d'Italia al Mugello sarà ritirato il numero 46 di Valentino Rossi

In una cerimonia già fissata per il sabato delle qualifiche del Gran Premio d'Italia al Mugello, sarà ritirato il numero 46 di Valentino Rossi

46 PER SEMPRE Il 46 di Valentino Rossi, il numero probabilmente più iconico della storia recente del motociclismo, e forse di tutta la storia delle due ruote, sarà - come prevedibile - ritirato. La notizia era nell'aria ma ora c'è una data, ed è il 28 maggio 2022, il sabato di qualifiche del Gran Premio d'Italia al Mugello, quando, prima dell'azione in pista, andrà in scena la cerimonia di ritiro presieduta dalla Dorna e alla presenza della MotoGP Legend, Valentino Rossi. Le motivazioni del ritiro sono note a tutti: il pilota italiano vanta una carriera lunga 26 anni, costellata da 9 titoli mondiali, 235 podi e 115 vittorie in 432 gare, tutte disputate con il numero 46. Sembra scontato che questo numero appartiene, e apparterrà per sempre, al Dottor Rossi.

Marco Simoncelli e Valentino Rossi Marco Simoncelli e Valentino Rossi

VEDI ANCHE



COME VOI NESSUNO MAI Pochissimi altri piloti hanno ricevuto questo onore. Tra chi ha visto il suo numero ritirato da vivente, ci sono, infatti, solamente l'americano Kevin Schwantz e l'italiano Loris Capirossi, che hanno sempre corso con il 34 e con il 65, due numeri non più utilizzabili da nessuno. A togliere dalla scelta altri tre numeri, ci sono stati, invece, eventi tragici, con il 58, il 69 e il 74 che apparterranno per sempre ai compianti Marco Simoncelli, Nicky Hayden e Daijiro Kato.


Pubblicato da Simone Valtieri, 14/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox