MotoGP Italia 2022, la cronaca e i risultati delle FP1 del Mugello
MotoGP 2022

MotoGP Italia 2022, nelle FP1 vola Takaaki Nakagami con la Honda


Avatar di Simone Valtieri , il 27/05/22

1 mese fa - Nelle FP1 del Mugello Nakagami scava un solco su tre piloti in un millesimo

Nelle FP1 del Mugello Taka Nakagami (Honda) è bravo a scavare un solco tra sé e tre piloti raccolti in un millesimo: Espargarò, Bagnaia e Miller
Benvenuto nello Speciale MOTOGP ITALIA 2022, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP ITALIA 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

BRAVO NAKAGAMI Il weekend del Gran Premio di Italia della classe MotoGP è scattato con le FP1! Il più veloce di tutti sulla pista del Mugello nella mattina del venerdì è stato Takaaki Nakagami, con la Honda del team Lucio Cecchinello. Il giapponese è stato l'unico ad andare sotto il muro dell'1'47, in 1:46.662, che per essere la prima sessione in assoluto sulla pista toscana è già un gran bel tempo, pur rimanendo senza benzina nel corso del giro di rientro ai box. Staccati di circa 4 decimi ci sono tre piloti con tre moto diverse raccolti in appena un millesimo, un quinto di un battito d'ala di un colibrì: Aleix Espargarò (Aprilia), Francesco Bagnaia (Ducati) e Alex Rins (Suzuki).

BIG FUORI DAI 10! Tutti molto vicini gli altri piloti: quinto posto per Enea Bastianini, vincitore di ben tre gare e con il poker nel mirino qui al Mugello. Il ducatista ha preceduto un ottimo Maverick Vinales con l'Aprilia, Jack Miller con Ducati, Pol Espargarò con Honda, e le altre due Ducati di Johann Zarco e Luca Marini. Questi sarebbero i virtuali qualificati alla Q2, e non è un'affermazione buttata lì a caso, perché saranno poi importantissime le FP2 del pomeriggio visto che per domani è prevista pioggia, e dunque i dieci più veloci del venerdì potrebbero essere già piuttosto certi di avanzare alla fase decisiva delle qualifiche. E dunque c'è del lavoro da fare per tutti gli esclusi, dal leader iridato Fabio Quartararo (Yamaha), 11°, a Joan Mir (Suzuki), 15°, fino a un Marc Marquez apparso un po' in difficoltà con la sua Honda e 19°. Gli italiani nelle FP2: 12° la wild card Michele Pirro, 14° Marco Bezzecchi, entrambi su Ducati, 16° Franco Morbidelli, 21° Andrea Dovizioso, 22° Lorenzo Savadori e 23° Fabio Di Giannantonio.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio d'Italia 2022


Pubblicato da Simone Valtieri, 27/05/2022
Tags
MotoGP Italia 2022
Logo MotorBox