GP Francia 2021, le gare della Moto3 e della Moto2
Moto2 & Moto3 2021

Le Mans: doppietta spagnola in Moto2 e Moto3. podi per Bezzecchi e Rossi


Avatar di Simone Valtieri , il 16/05/21

4 mesi fa - In Moto2 vince Raul Fernandez, In Moto3 super Garcia. Podi Bez e Rossi

In Moto2 vince il rookie Raul Fernandez su Gardner e Bezzecchi! Ottimo 4° Arbolino. In Moto3 domina Garcia. Primo podio per Riccardo Rossi
Benvenuto nello Speciale FRENCHMOTOGP 2021, composto da 14 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario FRENCHMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOPPIETTA SPAGNOLA Un buon inizio di weekend per gli italiani a Le Mans, con due terzi posti nelle due classi propedeutiche. Nella Moto2 bella gara del rookie spagnolo Raul Fernandez che nei primissimi giri riprende un ottimo Bezzecchi e non molla più la prima posizione fino alla bandiera a scacchi. Alle sue spalle il compagno del team KTM Ajo, Remy Gardner, e poi ''Bez'', un po' in calo nel finale ma autore di una prova consistente. Tante cadute tra cui quella di Sam Lowez, che scivola in quarta piazza nel mondiale. Ne approfittano Tony Arbolino e Lorenzo Dalla Porta, al miglior risultato di sempre in Moto2 rispettivamente quarto e nono. Ottavo e deluso invece Di Giannantonio, che ha scontato due penalità e poteva ambire al podio. Nella classe Moto3, nonostante l'ottavo posto il campionato del mondo sempre sempre più saldo tra le mani del rookie Pedro Acosta. Il pilota spagnolo scatta 20°, rimonta in due giri fino alla 7°, poi cade, ri-rimonta e mette dietro tutti i diretti rivali in classifica, potendo contare a fine gara su più del doppio dei punti rispetto al secondo in classifica. E secondo nella graduatoria è ora il suo connazionale Sergio Garcia con la GasGas, vincitore della gara di oggi davanti al ceco Filip Salac, una corsa anomala per le Moto3, sgranate sin dall'inizio sulla pista bagnata rispetto al solito gruppo compatto e con i due in fuga sin dalle primissime battute. Sul podio del Gran Premio di Francia finisce anche Riccardo Rossi, primo podio in carriera per il pilota genovese.

MOTO2 Su una pista più asciutta che bagnata, scatta molto bene al via Marco Bezzecchi che prende il comando davanti al poleman Raul Fernandez, mentre lo spagnolo Aron Canet scivola su una chiazza di bagnato e dalla terza posizione provvisoria saluta subito la contesa. Bez prova ad allungare sui due Fernandez, Raul lo segue ma Augusto scivola e cade anch'esso. Cade anche Manzi, mentre dietro ai primi due ci sono Roberts, Garzo e Bendsneyder.  Al terzo giro Baldassarri (per conto suo), Vierge e Sam Lowes (toccandosi), in lotta per la sesta posizione, vanno tutti e tre sulla ghiaia e salutano la top ten con Arbolino che sale in settima piazza e Di Giannantonio in ottava. Ma nelle prime fasi è una gara ad eliminazione: Joe Roberts cade al quinto giro proprio mentre prova ad attaccare Fernandez che due curve più tardi passa Bezzecchi e si prende la prima posizione! Tony Arbolino è nelle prime fasi tra i più veloci in pista e si mette quinto nel terzetto che lotta per il terzo gradino del podio, con ''Diggia'' sesto davanti a Garzò, a terra dopo un contatto proprio con l'italiano che si prende un long-lap penalty scivolando in 11° piazza, e un secondo per averlo scontato tagliando la riga bianca, finendo 14°. Mentre Fernandez allunga su Bezzecchi, il pilota della VR46 deve guardarsi le spalle da Bendsneyder, Gardner e Arbolino, ma dopo un po' di fatica iniziale sembra poter ri-allungare sul terzetto. a 10 giri dal termine Gardner e Arbolino passano un Bendsneyder in difficoltà con la gomma posteriore e provano a non perdere contatto con il ''Bez''. Gardner raggiunge l'italiano a 7 giri dal termine e lo passa sfruttando un suo lungo alla curva 8. L'australiano sembra il più in palla nelle fasi finali e prova a raggiungere il compagno di team, portandosi dietro un Bezzecchi un po' al limite. Il ricongiungimento però non arriva. Vince il favoloso rookie Raul Fernandez che ora in classifica è secondo a un solo punto di distacco da Gardner. Terzo ''Bez'', in gara e in classifica, quarto il bravissimo Tony Arbolino, staccatosi negli ultimi giri. Nella top ten anche Simone Corsi, nono, con Di Giannantonio che senza le due penalità avrebbe potuto fare molto meglio del 8° posto finale e Dalla Porta che ha assaporato la top ten fino alla fine, scivolando nel finale fino alla 12° piazza.

VEDI ANCHE



MOTO3 Allo spegnimento dei semafori su pista ancora bagnata, ma già più asciutta rispetto al warm up, scatta bene Andrea Migno che poi però va lungo e si fa infilare da una serie di piloti. Ne approfitta Niccolò Antonelli che prova ad allungare subito sul gruppo ma cade al termine del primo giro e finisce nella ghiaia! Il secondo giro è fatale a tanti big: cadono Tatsku Suzuki, Jeremy Alcoba e Jaume Masia mentre davanti Sergio Garcia e Filip Salac allungano sul tutto il resto del gruppo. Pedro Acosta, scattato 20°, è già settimo al termine del secondo giro, ma poi scivola e deve ripartire dalle retrovie! Continuano le cadute eccellenti con Rodrigo (era quinto) che va giù al terzo giro. Alle spalle dei due leader in fuga c'è Riccardo Rossi a guidare gli inseguitori, che perdono terreno giro dopo giro, mentre nelle retrovie Acosta ricomincia a rimontare. Garcia e Salac sembrano gli unici a potersi giocare la vittoria, mentre dietro si forma un terzetto per il terzo gradino del podio con Rossi, Sasaki e McPhee e un vantaggio consistente sul resto della flotta. Cade anche Darryn Binder che riesce però a tornare in sella, con Acosta che a metà gara precisa entra di nuovo nella top ten. A 10 giri dal termine Garcia va largo e Salac si mette al comando, ma lo spagnolo non ci sta: si riprende la posizione di vertice e allunga sul pilota ceco. Negli ultimi sette giri poche emozioni: Garcia vince davanti a Salac, dietro si ricompattano ma è bravo a mantenere la terza posizione fino alla fine Riccardo Rossi che resiste al ritorno fortissimo di John McPhee. Primo podio in carriera per il pilota genovese della KTM, che è il miglior italiano con Fenati 10° e Migno 11°. 

Gran Premio di Francia 2021

Risultati GP Francia 2021 - Classe Moto2

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Raul FERNANDEZ Kalex 40'46.101
2 Remy GARDNER Kalex +1.490
3 Marco BEZZECCHI Kalex +4.599
4 Tony ARBOLINO Kalex +7.503
5 Bo BENDSNEYDER Kalex +11.887
6 Marcel SCHROTTER Kalex +27.829
7 Ai OGURA Kalex +27.975
8 Fabio DI GIANNANTONIO Kalex +28.112
9 Simone CORSI MV Agusta +28.204
10 Jorge NAVARRO Boscoscuro +28.432
11 Lorenzo DALLA PORTA Kalex +28.989
12 Somkiat CHANTRA Kalex +28.749
13 Nicolò BULEGA Kalex +29.316
14 Marcos RAMIREZ Kalex +31.605
15 Albert ARENAS Boscoscuro +32.080
16 Hafizh SYAHRIN NTS +32.571
17 Barry BALTUS NTS +33.309
18 Lorenzo BALDASSARRI MV Agusta +39.036
19 Jake DIXON Kalex +41.069
20 Celestino VIETTI Kalex +45.599
21 Tommaso MARCON MV Agusta +1'19.160
  Cameron BEAUBIER Kalex 5 Giri
  Thomas LUTHI Kalex 11 Giri
  Hector GARZO Kalex 19 Giri
  Joe ROBERTS Kalex 21 Giri
  Xavi VIERGE Kalex 22 Giri
  Sam LOWES Kalex 22 Giri
  Stefano MANZI Kalex 23 Giri
  Alonso LOPEZ Boscoscuro 23 Giri
  Augusto FERNANDEZ Kalex 24 Giri
  Aron CANET Boscoscuro 0 Giro

Classifica Mondiale Moto2

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Remy GARDNER Kalex AUS 89
2 Raul FERNANDEZ Kalex SPA 88
3 Marco BEZZECCHI Kalex ITA 72
4 Sam LOWES Kalex GBR 66
5 Fabio DI GIANNANTONIO Kalex ITA 60
6 Joe ROBERTS Kalex USA 31
7 Aron CANET Boscoscuro SPA 30
8 Marcel SCHROTTER Kalex GER 30
9 Ai OGURA Kalex JPN 29
10 Xavi VIERGE Kalex SPA 26
11 Bo BENDSNEYDER Kalex NED 24
12 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 23
13 Jorge NAVARRO Boscoscuro SPA 19
14 Tony ARBOLINO Kalex ITA 18
15 Celestino VIETTI Kalex ITA 13
16 Cameron BEAUBIER Kalex USA 12
17 Stefano MANZI Kalex ITA 11
18 Lorenzo DALLA PORTA Kalex ITA 11
19 Jake DIXON Kalex GBR 9
20 Hector GARZO Kalex SPA 8
21 Marcos RAMIREZ Kalex SPA 8
22 Simone CORSI MV Agusta ITA 7
23 Albert ARENAS Boscoscuro SPA 5
24 Somkiat CHANTRA Kalex THA 4
25 Nicolò BULEGA Kalex ITA 3
26 Lorenzo BALDASSARRI MV Agusta ITA 3
27 Thomas LUTHI Kalex SWI 1
28 Hafizh SYAHRIN NTS MAL  
29 Barry BALTUS NTS BEL  
30 Yari MONTELLA Boscoscuro ITA  
31 Miquel PONS MV Agusta SPA  
32 Fraser ROGERS NTS GBR  
33 Tommaso MARCON MV Agusta ITA  
34 Taiga HADA NTS JPN  
35 Alonso LOPEZ Boscoscuro SPA  

Risultati GP Francia 2021 - Classe Moto3

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Sergio GARCIA GASGAS 42'21.172
2 Filip SALAC Honda +2.349
3 Riccardo ROSSI KTM +5.589
4 John MCPHEE Honda +7.158
5 Ayumu SASAKI KTM +14.882
6 Adrian FERNANDEZ Husqvarna +27.279
7 Xavier ARTIGAS Honda +27.408
8 Pedro ACOSTA KTM +29.880
9 Deniz ÖNCÜ KTM +35.098
10 Romano FENATI Husqvarna +36.616
11 Andrea MIGNO Honda +42.347
12 Ryusei YAMANAKA KTM +42.739
13 Jason DUPASQUIER KTM +42.756
14 Izan GUEVARA GASGAS +50.891
15 Andi Farid IZDIHAR Honda +52.753
16 Maximilian KOFLER KTM +53.054
17 Stefano NEPA KTM +53.568
18 Dennis FOGGIA Honda +1'18.995
19 Lorenzo FELLON Honda +1'19.103
20 Darryn BINDER Honda +1'54.124
21 Kaito TOBA KTM 1 Giro
22 Jeremy ALCOBA Honda 4 Giri
  Carlos TATAY KTM 8 Giri
  Takuma MATSUYAMA Honda 19 Giri
  Gabriel RODRIGO Honda 20 Giri
  Jaume MASIA KTM 21 Giri
  Tatsuki SUZUKI Honda 21 Giri
  Niccolò ANTONELLI KTM 21 Giri

Classifica Mondiale - Classe Moto3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Pedro ACOSTA KTM SPA 103
2 Sergio GARCIA GASGAS SPA 49
3 Andrea MIGNO Honda ITA 47
4 Romano FENATI Husqvarna ITA 46
5 Niccolò ANTONELLI KTM ITA 44
6 Ayumu SASAKI KTM JPN 44
7 Jaume MASIA KTM SPA 39
8 Darryn BINDER Honda RSA 36
9 Filip SALAC Honda CZE 30
10 Jason DUPASQUIER KTM SWI 27
11 Izan GUEVARA GASGAS SPA 26
12 Ryusei YAMANAKA KTM JPN 26
13 Gabriel RODRIGO Honda ARG 25
14 Dennis FOGGIA Honda ITA 20
15 Jeremy ALCOBA Honda SPA 18
16 Kaito TOBA KTM JPN 18
17 Riccardo ROSSI KTM ITA 16
18 Xavier ARTIGAS Honda SPA 16
19 Carlos TATAY KTM SPA 14
20 John MCPHEE Honda GBR 13
21 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 12
22 Adrian FERNANDEZ Husqvarna SPA 10
23 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 8
24 Stefano NEPA KTM ITA 6
25 Yuki KUNII Honda JPN 3
26 Maximilian KOFLER KTM AUT 3
27 Andi Farid IZDIHAR Honda INA 1
28 Lorenzo FELLON Honda FRA  
29 Takuma MATSUYAMA   JPN  

Pubblicato da Simone Valtieri, 16/05/2021

Tags
FrenchMotoGP 2021
Logo MotorBox