GP Americhe 2021, cronaca e risultati della Moto3 e della Moto2
Moto2 & Moto3 2021

Austin, Moto3 che incidente! 2° Foggia. In Moto2 Diggia e Bez sul podio


Avatar di Simone Valtieri , il 03/10/21

2 settimane fa - Guevara vince una gara incredibile, interrotta due volte. 2° Foggia

Guevara vince in Moto3 una gara interrotta dopo un incidente pericolosissimo. Foggia 2°. In Moto2 cade Gardner, vince Fernandez su "Diggia" e Bezzecchi
Benvenuto nello Speciale AMERICASMOTOGP 2021, composto da 12 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AMERICASMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PAURA E COLPI DI SCENA La domenica del Gran Premio delle Americhe si apre con la spettacolare e convulsa gara della Moto3 divisa in due tronconi dall'incidente di Filip Salac, e conclusa anzitempo per un altro brutto incidente che fortunatamente non ha avuto alcuna conseguenza ma che poteva essere drammatico. Il turco Oncu, tagliando la strada ad Alcoba ha innescato una carambola con Migno e Acosta che sono decollati, rovinando sulla pista. Dopo minuti di discussioni si è tornati sulla classifica della prima gara, con Dennis Foggia sul podio dietro a Izan Guevara e davanti a John McPhee. Ottavo Pedro Acosta, che vede il suo margine su Foggia assottigliato a 30 punti, mentre Garcia - che non ha corso questo weekend a seguito dell'incidente di venerdì scorso - scivola a 50 punti. Anche la classe Moto2 regala spettacolo e colpi di scena, ma fortunatamente senza gli stessi spaventi. Vince Raul Fernandez ma la notizia del giorno è la caduta di Remy Gardner, che perde di colpo 25 punti sul compagno e ora ne può difendere appena 9 nelle ultime tre gare. Sul podio salgono anche gli italiani Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi. Buon sesto Tony Arbolino.

MOTO3 Non scatta benissimo dalla prima fila Dennis Foggia che si ritrova in sesta posizione dopo le prime curve, con gli spagnoli Masià, Artigas, Guevara e Alcoba davanti a tutti, ma proprio il compagno di Foggia si è preso una penalità di doppio long lap penalty per partenza anticipata. Davanti provano ad andarsene tre spagnoli, con Artigas risucchiato a fondo gruppo, mentre Foggia si mette a tirare il folto gruppone degli inseguitori con Acosta invischiato nelle posizioni di centro classifica. Guevara, Masià e Alcoba riescono a scavare un piccolo solco sugli altri ma a 13 giri dalla fine il gruppo si ricompatta con Foggia che si mette in seconda piazza e Acosta che raggiunge le zone alte della classifica sbarcando tra i primi otto. La gara viene sospesa a 9 giri dal termine a causa dell'incidente occorso a Filip Salac, con moto e pilota che erano rimasti in pista in traiettoria. Alla seconda ripartenza la griglia vede Guevara, Foggia e McPhee in prima fila, con Acosta a scattare dall'ottava casella, ma i giri in programma saranno 5, per non sforare con il programma delle altre gare. E allora con i semafori spenti alla prima curva si presenta davanti a tutti Guevara con Foggia che scivola in quarta posizione dietro a Oncu e McPhee, mentre Acosta è subito aggressivo in settima posizione. Il gruppone cambia posizioni di curva in curva, con tutti quanti insieme e soli 5 giri da compiere, ma davanti Guevara sembra averne per andarsene ma un problema tecnico lo costringe al ritiro al secondo di cinque giri. Prende il comando a sorpresa Darryn Binder, scattato nelle retrovie e autore di una grandissima partenza, ma la gara viene sospesa nuovamente per un grosso incidente innescato da Oncu e che ha coinvolto Migno, Acosta e Alcoba. Un incidente che solo per caso non ha avuto conseguenze letali sui piloti. Dopo minuti di discussioni la decisione è quella di tornare alla classifica dei primi sette giri, e dunque vince Guevara, che si era ritirato pochi minuti prima imprecando e piangendo, davanti a Foggia e McPhee.

VEDI ANCHE



MOTO2 Nella gara cadetta, scattata in ritardo di 11 minuti in seguito ai ritardi della Moto3, le prime sei posizioni sono rimaste le stesse dopo la partenza, con Raul Fernandez, Gardner, Di Giannantonio, Bezzecchi, Beaubier e Augusto Fernandez davanti a tutti. Il padrone di casa Cameron Beaubier e il romano ''Diggia'' danno spettacolo nei primi giri mettendosi in 3° e 2° posizione a turno, con il giovane rookie Fernandez che prende un minimo di margine e Gardner che deve risalire dalla quarta piazza mentre Bezzecchi diventa quinto. Un errore pochi giri più tardi (gli entra la folle) fa perdere a Di Giannantonio due posizioni, con Gardner che ne approfitta per tornare secondo davanti a Beaubier e Fernandez che davanti guadagna sui rivali. Un errore di Beaubier avvantaggia nuovamente Di Giannantonio e anche Bezzecchi riesce a passare l'americano, con i due italiani a giocarsi la terza piazza del podio. A 12 giri dal termine il colpo di scena: cade Remy Gardner che nel mondiale vede evaporare 25 punti di margine sul compagno del Team KTM Ajo. A questo punto Raul Fernandez ha circa 2'' su Di Giannantonio, che nel frattempo ha staccato Bezzecchi e Beaubier, mentre da dietro arriva Tony Arbolino a prendersi la posizione sull'americano e a minacciare Bez. Purtroppo anche per l'italiano arriva una ''folle'' inattesa e dunque retrocede anch'esso in quinta piazza. Davanti Di Giannantonio sembra poter recuperare qualcosa su Fernandez, ma lo spagnolo stava solamente rifiatando ed è riuscito a tenere a distanza l'italiano, mentre Bezzecchi non sembra riuscire a tornare sul connazionale. Mentre si ritira Sam Lowes per un problema tecnico, davanti Raul Fernandez non può distrarsi visto l'arrembante ''Diggia'' che si tiene entro i due secondi, ma il ricongiungimento non avviene. Vince ''rookie maravilla'' Raul Fernandez davanti a Di Giannantonio e Bezzecchi. Quarto Augusto Fernandez, che nel finale risale bene e supera Beaubier, 5°, e Arbolino, comunque ottimo 6°. Caduto nel finale Celestino Vietti.

Gran Premio delle Americhe 2021

Risultati GP Americhe 2021 - Classe Moto2

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Raul FERNANDEZ Kalex 39'10.521
2 Fabio DI GIANNANTONIO Kalex +1.734
3 Marco BEZZECCHI Kalex +3.100
4 Augusto FERNANDEZ Kalex +4.061
5 Cameron BEAUBIER Kalex +5.381
6 Tony ARBOLINO Kalex +7.577
7 Ai OGURA Kalex +11.087
8 Xavi VIERGE Kalex +14.949
9 Marcos RAMIREZ Kalex +16.051
10 Jake DIXON Kalex +18.278
11 Aron CANET Boscoscuro +20.679
12 Jorge NAVARRO Boscoscuro +22.738
13 Simone CORSI MV Agusta +22.913
14 Somkiat CHANTRA Kalex +23.247
15 Bo BENDSNEYDER Kalex +23.108
16 Tetsuta NAGASHIMA Kalex +27.006
17 Barry BALTUS NTS +28.086
18 Joe ROBERTS Kalex +32.719
19 Stefano MANZI Kalex +37.542
20 Hafizh SYAHRIN NTS +39.658
21 Fermín ALDEGUER Boscoscuro +40.685
22 Lorenzo BALDASSARRI MV Agusta +47.168
  Celestino VIETTI Kalex 4 Laps
  Marcel SCHROTTER Kalex 5 Laps
  Albert ARENAS Boscoscuro 7 Laps
  Hector GARZO Kalex 8 Laps
  Sam LOWES Kalex 9 Laps
  Remy GARDNER Kalex 13 Laps
  Thomas LUTHI Kalex 16 Laps

Classifica Mondiale Moto2

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Remy GARDNER Kalex AUS 271
2 Raul FERNANDEZ Kalex SPA 262
3 Marco BEZZECCHI Kalex ITA 206
4 Sam LOWES Kalex GBR 140
5 Augusto FERNANDEZ Kalex SPA 131
6 Fabio DI GIANNANTONIO Kalex ITA 128
7 Aron CANET Boscoscuro SPA 124
8 Ai OGURA Kalex JPN 113
9 Marcel SCHROTTER Kalex GER 84
10 Xavi VIERGE Kalex SPA 83
11 Jorge NAVARRO Boscoscuro SPA 78
12 Joe ROBERTS Kalex USA 59
13 Celestino VIETTI Kalex ITA 53
14 Tony ARBOLINO Kalex ITA 51
15 Bo BENDSNEYDER Kalex NED 41
16 Cameron BEAUBIER Kalex USA 39
17 Somkiat CHANTRA Kalex THA 37
18 Marcos RAMIREZ Kalex SPA 29
19 Jake DIXON Kalex GBR 27
20 Albert ARENAS Boscoscuro SPA 23
21 Thomas LUTHI Kalex SWI 21
22 Stefano MANZI Kalex ITA 20
23 Simone CORSI MV Agusta ITA 16
24 Fermín ALDEGUER Boscoscuro SPA 13
25 Hector GARZO Kalex SPA 12
26 Nicolò BULEGA Kalex ITA 12
27 Lorenzo DALLA PORTA Kalex ITA 10
28 Hafizh SYAHRIN NTS MAL 8
29 Alonso LOPEZ Boscoscuro SPA 4
30 Lorenzo BALDASSARRI MV Agusta ITA 3
31 Barry BALTUS NTS BEL 2
32 Tetsuta NAGASHIMA Kalex JPN  
33 Manuel GONZALEZ MV Agusta SPA  
34 Yari MONTELLA Boscoscuro ITA  
35 Tommaso MARCON MV Agusta ITA  
36 Miquel PONS MV Agusta SPA  
37 John MCPHEE Kalex GBR  
38 Fraser ROGERS NTS GBR  
39 Taiga HADA Kalex JPN  
40 Xavi CARDELUS Kalex AND  
41 Piotr BIESIEKIRSKI Kalex POL  
42 Keminth KUBO Kalex THA  

Risultati GP Americhe 2021 - Classe Moto3

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Izan GUEVARA GASGAS 15'57.747
2 Dennis FOGGIA Honda +0.385
3 John MCPHEE Honda +0.499
4 Jaume MASIA KTM +0.706
5 Deniz ÖNCÜ KTM +1.266
6 Jeremy ALCOBA Honda +1.271
7 Darryn BINDER Honda +1.391
8 Pedro ACOSTA KTM +1.543
9 Tatsuki SUZUKI Honda +1.820
10 Andrea MIGNO Honda +2.480
11 Stefano NEPA KTM +2.683
12 Romano FENATI Husqvarna +3.257
13 Ayumu SASAKI KTM +3.492
14 Xavier ARTIGAS Honda +3.652
15 Niccolò ANTONELLI KTM +6.086
16 Lorenzo FELLON Honda +8.944
17 Maximilian KOFLER KTM +9.529
18 Carlos TATAY KTM +9.977
19 Alberto SURRA Honda +10.130
20 Riccardo ROSSI KTM +10.536
21 Adrian FERNANDEZ Husqvarna +14.107
22 Ryusei YAMANAKA KTM +14.228
23 Kaito TOBA KTM +14.637
24 Andi Farid IZDIHAR Honda +14.794
25 Yuki KUNII Honda +14.968
  Filip SALAC KTM 1 Lap

Classifica Mondiale - Classe Moto3

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Pedro ACOSTA KTM SPA 218
2 Dennis FOGGIA Honda ITA 188
3 Sergio GARCIA GASGAS SPA 168
4 Romano FENATI Husqvarna ITA 138
5 Jaume MASIA KTM SPA 135
6 Darryn BINDER Honda RSA 123
7 Niccolò ANTONELLI KTM ITA 119
8 Izan GUEVARA GASGAS SPA 101
9 Ayumu SASAKI KTM JPN 96
10 Andrea MIGNO Honda ITA 90
11 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 84
12 John MCPHEE Honda GBR 72
13 Jeremy ALCOBA Honda SPA 70
14 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 69
15 Kaito TOBA KTM JPN 64
16 Gabriel RODRIGO Honda ARG 60
17 Filip SALAC KTM CZE 46
18 Ryusei YAMANAKA KTM JPN 42
19 Stefano NEPA KTM ITA 42
20 Xavier ARTIGAS Honda SPA 32
21 Riccardo ROSSI KTM ITA 29
22 Carlos TATAY KTM SPA 28
23 Jason DUPASQUIER KTM SWI 27
24 Adrian FERNANDEZ Husqvarna SPA 20
25 Yuki KUNII Honda JPN 15
26 Maximilian KOFLER KTM AUT 10
27 Elia BARTOLINI KTM ITA 7
28 Syarifuddin AZMAN Honda MAL 3
29 Andi Farid IZDIHAR Honda INA 3
30 Daniel HOLGADO KTM SPA 1
31 Lorenzo FELLON Honda FRA  
32 Joel KELSO KTM AUS  
33 Takuma MATSUYAMA Honda JPN  
34 Matteo BERTELLE KTM ITA  
35 Alberto SURRA Honda ITA  
36 David SALVADOR Honda SPA  

Pubblicato da Simone Valtieri, 03/10/2021
Tags
AmericasMotoGP 2021
Logo MotorBox