Autore:
Danilo Chissalè

LA STRANA COPPIA Cosa ci fanno insieme un produttore di accessori per moto e un Team di MotoGP? Il Team LCR e Givi festeggiano 20 anni di partnership accomunati dallo stesso denominatore, la passione per le due ruote. In occasione di questa ricorrenza i piloti Cal Crutchlow e Takaaki Nakagami, insieme al Team Manager Lucio Cecchinello, si sono recati al Motomarket G. Visenzi di Brescia e hanno rilasciato delle interessanti dichiarazioni sull’andamento della stagione e sull’imminente GP del Mugello.

IL BRITISH BULLDOG Veloce e competitivo il pilota britannico sfrutta al meglio la sua RC213V portandola al limite, spesso anche oltre. Ecco le sue dichiarazioni a margine dell’evento:” Quest’anno mi trovo molto bene, abbiamo la velocità giusta per stare al vertice in ogni GP, vedremo questo weekend al Mugello. Puntiamo al podio”. Il Britannico s’è detto felice di aver incontrato il Patron di GIVI Giuseppe Visenzi, ex pilota del Motomondiale negli anni 60 e profondo conoscitore delle sfaccettature della vita da pilota.

IL DEB Debuttante nella classe regina il nipponico Takaaki Nakagami ha mostrato sprazzi di talento anche nel confronto con i piloti più veloci del pianeta, il talento è cristallino e il Team LCR è un ottimo posto per completare il suo percorso di sviluppo. Questo è quanto ha dichiarato ai media: “Per me è una nuova sfida, ma sono in un ottimo team e sono fiero di farne parte. È la mia prima esperienza in MotoGP, ma l’esperienza della squadra mi aiuta molto. Puntiamo a fare bene al Mugello”. Anche il giapponese ha notato la passione della famiglia Visenzi e dei tanti fan accorsi all’evento.

NON SOLO CORSE L’evento ha avvicinato i piloti ai fan e agli appassionati che nell’occasione hanno potuto vedere e toccare con mano le novità prodotte da GIVI come le nuove borse laterali rigide V35 e le termoformate ST604 che abbiamo provato in anteprima sulle strade della Corsica in sella ad una Yamaha MT-09.


TAGS: motogp givi cal crutchlow lucio cecchinello motogp mugello 2018 team lcr nakagami givi experience 2018 motomarket g. visenzi motogp2018 gp mugello2018