MotoGP Emilia Romagna 2021, Bagnaia in pole partendo dalla Q2!
MotoGP 2021

MotoGP Emilia Romagna 2021, Bagnaia sempre in pole, ma che bravo Marini!


Avatar di Simone Valtieri , il 23/10/21

1 mese fa - Bagnaia stacca la pole position a Misano precedendo altre due Ducati

Un superlativo Bagnaia stacca la pole position a Misano precedendo le Ducati del compagno Miller e del bravissimo Marini! Quante cadute in Q2!
Benvenuto nello Speciale EMILIAROMAGNAMOTOGP 2021, composto da 14 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EMILIAROMAGNAMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

L'ARMATA ROSSA Aver potuto fare anche la Q1 è forse stata la carta vincente per Pecco Bagnaia, che dal primo minuto del pomeriggio ha iniziato ad abbattere, giro dopo giro, i suoi tempi, finendo per strappare la pole position del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna! Con il crono di 1:33.045 il pilota della Ducati ha messo in riga per 25 millesimi e 85 millesimi i due compagni di marca Jack Miller e Luca Marini, per una prima fila tutta made in Borgo Panigale! Bravissimo il pilota del team Sky VR46, inatteso a questi livelli con la vecchia moto, mentre per Pecco è la quarta pole consecutiva in questa stagione: una potenza!

BRAVO MORBIDO! Ma a definire la griglia di partenza hanno contribuito anche le tante cadute dei vari contendenti. Marc Marquez, dopo essersi miracolosamente salvato da una caduta a inizio Q2, è poi scivolato verso la fine, ma è in buona compagnia, visto che sono caduti anche i due Pramac Johann Zarco e Jorge Martin (2 volte), titolari dei migliori tempi delle FP3 di stamattina e i due piloti KTM Tech3, Danilo Petrucci e Iker Lecuona. E così in seconda fila ci vanno Pol Espargarò con la Honda, Miguel Oliveira con la KTM, e un sorprendente Franco Morbidelli con la Yamaha, in ripresa dal suo infortunio al ginocchio! Terza fila per Marquez, Lecuona e Petrucci, quarta per Zarco, Aleix Espargarò e Martin.

BAGNAIA IN, QUARTARARO OUT! Nell'entusiasmante Q1 alla fine l'avevano spuntata un martellante Francesco Bagnaia e la sorpresa Iker Lecuona con la KTM, che aveva messo fuori il leader iridato Fabio Quartararo! Il pilota della Yamaha incassa addirittura un secondo dal rivale e domani scatterà 13° in una fila di prestigio composta anche da Alex Rins (Suzuki) e Alex Marquez (Honda). Sesta fila per Nakagami, Vinales e per un Bastianini un po' sottotono, Settima per il campione del mondo Joan Mir, caduto con la sua Suzuki, Brad Binder, caduto anch'esso con la KTM, e Andrea Dovizioso. Ottava fila per la wild card Ducati, Michele Pirro, e per l'idolo di casa Valentino Rossi, che non avrebbe certo voluto scattare dall'ultima posizione nel suo ballo finale davanti ai tifosi di casa.

Clicca qui per tutti i risultati del weekend del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna


Pubblicato da Simone Valtieri, 23/10/2021
Tags
EmiliaRomagnaMotoGP 2021
Logo MotorBox