Autore:
Salvo Sardina

VIRGIN CONCEDE IL BIS Dopo il miglior tempo di Sam Bird ieri pomeriggio, adesso è il turno di Robin Frijns di terminare una sessione di test a Valencia al comando della classifica. Davvero positivo dunque l’inizio di stagione Formula E per la Virgin Racing, che è già riuscita a bissare la leadership provvisoria con entrambe le monoposto. 1:15.377 il tempo del talentuoso pilota olandese, che ha rifilato 57 millesimi al “solito” Maximilian Gunther, la vera sorpresa di queste tre sessioni di test chiuse sempre tra il primo e il secondo posto. Ma se ieri, soprattutto nel pomeriggio, vi avevamo raccontato una sessione filata piuttosto liscia con soltanto un’interruzione, le tre ore di questa prima parte di Day-2 sono state, invece, decisamente travagliate.

Formula E 2019-2020, test Valencia Day-1 mattina: Maximilian Gunther (Bmw i Andretti Motorsport)

FORMULA SPEZZATINO Ben cinque le sospensioni che hanno frammentato la mattinata, con la Direzione gara che ha anche sventolato la bandiera a scacchi con qualche minuto d’anticipo rispetto all’orario programmato. L’ultimo a fermarsi in pista, a circa cinque minuti dalla fine, è stato infatti Daniel Abt, costretto a parcheggiare la sua Audi e-Tron FE06 in uscita di curva-5. Il vero “triangolo delle Bermuda” è stata però l’insidiosa chicane di curva-1, con André Lotterer, Nyck De Vries e Jerome D’Ambrosio tutti protagonisti di un contatto con le barriere. Sempre in quella zona del Ricardo Tormo di Valencia, nell’ultima ora è stato anche Felipe Massa a fermare, ma per problema tecnico, la sua Venturi.

MUCCHIO SELVAGGIO Tornando alla classifica, alle spalle di Gunther c’è l’altra Bmw di Alexander Sims, staccato di soli 3 millesimi dal compagno di squadra. Seguono poi la Nissan e.Dams di Oliver Rowland e la Dragon Racing di Nico Muller. Sesta posizione, invece, per Antonio Felix Da Costa, con l’altra Ds Techeetah di Jean-Eric Vergne che non è invece andata oltre la sedicesima posizione. Da notare comunque ancora una volta il grandissimo equilibrio tra le macchine in pista: i primi 21 della classifica sono racchiusi in meno di un secondo e, De Vries a parte, solo le due NIO 333 di Turvey e Ma Qing Hua sembrano per il momento fuori dai giochi.

Formula E 2019-2020, test Valencia Day-2 mattina: l'incidente di Nyck De Vries (Mercedes)

Formula E 2019-2020 test Valencia, risultati day-2 mattina:

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 R. FRIJNS ENVISION VIRGIN RACING 1:15.377 -
2 M. GÜNTHER BMW I ANDRETTI MOTORSPORT 1:15.434 +0.057
3 A. SIMS BMW I ANDRETTI MOTORSPORT 1:15.437 +0.060
4 O. ROWLAND NISSAN E.DAMS 1:15.444 +0.067
5 N. MÜLLER GEOX DRAGON 1:15.515 +0.138
6 A. DA COSTA DS TECHEETAH 1:15.557 +0.180
7 B. HARTLEY GEOX DRAGON 1:15.592 +0.215
8 M. EVANS PANASONIC JAGUAR RACING 1:15.640 +0.263
9 L. DI GRASSI AUDI SPORT ABT FORMULA E TEAM 1:15.680 +0.303
10 S. BIRD ENVISION VIRGIN RACING 1:15.736 +0.359
11 S. BUEMI NISSAN E.DAMS 1:15.777 +0.400
12 D. ABT AUDI SPORT ABT FORMULA E TEAM 1:15.797 +0.420
13 P. WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:15.812 +0.435
14 E. MORTARA VENTURI RACING 1:15.815 +0.438
15 S. VANDOORNE MERCEDES BENZ EQ FORMULA E TEAM 1:15.866 +0.489
16 J. VERGNE DS TECHEETAH 1:15.920 +0.543
17 J. D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:15.982 +0.605
18 J. CALADO PANASONIC JAGUAR RACING 1:16.098 +0.721
19 F. MASSA VENTURI RACING 1:16.122 +0.745
20 N. JANI TAG HEUER PORSCHE FORMULA E TEAM 1:16.175 +0.798
21 A. LOTTERER TAG HEUER PORSCHE FORMULA E TEAM 1:16.315 +0.938
22 N. DE VRIES MERCEDES BENZ EQ FORMULA E TEAM 1:17.031 +1.654
23 O. TURVEY NIO 333 FE TEAM 1:17.045 +1.668
24 MA QING HUA NIO 333 FE TEAM 1:18.276 +2.899

TAGS: formula e virgin racing felipe massa Test Valencia Formula E 2019-2020 Risultati Formula E Tempi Formula E Robin Frijns Formula E test Ricardo Tormo Formula E Valencia Test 2019