Autore:
Salvo Sardina

NIO 333 Una gradazione di verde acqua un po’ diversa da quella ammirata in precedenza, un po’ di blu scuro sulle pance laterali – che adesso prevedono anche una bandiera cinese stilizzata – e il classico bianco della scorsa stagione che, nella zona del muso, lascia il posto al colore principale. Così il team Nio – ribrandizzato 333 – si svela nella prima mattinata di test Formula E a Valencia. Confermata ufficialmente per tutta la stagione anche la coppia di piloti chiamata in causa per l’esordio sul circuito Ricardo Tormo: il veterano Oliver Turvey, già parte del team sin dal campionato del debutto nel 2014-2015, sarà affiancato dal cinese Ma Qing Hua.

CHINA RACING Certo, lontanissimi sono i tempi di China Racing, capace di imporsi nella classifica piloti della prima stagione della categoria elettrica con Nelson Piquet Jr. Il team cinese ha infatti incontrato numerose difficoltà anche di natura economica, correndo la scorsa stagione da vero e proprio ultimo della classe con soli sette punti raccolti (tutti da Turvey). Con il riassetto societario in corso – per adesso Nio resta il title sponsor, con l’ingresso di 333 come espressione della nuova proprietà targata Shanghai Lisheng Racing Co. – l’aspettativa è quella quantomeno di tornare a competere con i team di centro gruppo.

Formula E 2019-2020, la nuova NIO 333 Racing: vista 3/4 anteriore

RITORNO AL PASSATO Nell’attesa di tornare agli antichi fasti del team che fu capace di imporsi nella stagione inaugurale della categoria full electric, un parziale ritorno al passato è quello relativo ai piloti: il già citato veterano Oliver Turvey è infatti affiancato dal cinese Ma Qing Hua, già protagonista di due ePrix con Nio nel campionato 2017-2018 (Parigi e New York). L’ex pilota ufficiale Citroen nel Wtcc aveva anche disputato quattro gare con Aguri nel 2016 e tre con Techeetah nel 2017, senza però mai riuscire a raccogliere punti.


TAGS: formula e Nio Test Valencia Formula E 2019-2020 Formula E test Ricardo Tormo Ma Qing Hua Oliver Turvey Nio 333