La Williams svela la FW43 con livrea rivoluzionata
Formula 1

Nuovi sponsor e nuova livrea: ecco la Williams FW43


Avatar di Luca Manacorda , il 17/02/20

1 anno fa - La Williams ha diffuso le prime immagini digitali della nuova monoposto

La Williams ha diffuso le prime immagini digitali della nuova FW43, con differenze cromatiche notevoli rispetto alla FW42

Benvenuto nello Speciale PRESENTAZIONI F1 2020, composto da 10 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario PRESENTAZIONI F1 2020 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DEBUTTO DIGITALE Presentazione virtuale per la Williams FW43, con la speranza di vederla in pista fin dal primo giorno dei test invernali di F1, in programma da mercoledì sul circuito di Barcellona. La scuderia di Grove ha diffuso questa mattina le prime immagini digitali della sua nuova monoposto, che presenta una livrea rivoluizionata rispetto al 2019.

NUOVI COLORI Ridotta la presenza dell'azzurro, predominante lo scorso anno, si fa largo il colore rosso del title sponsor Rokit. Sul cofano svetta il nuovo sponsor ABK Beer, mentre sull'airscope trova spazio la Lavazza, marchio arrivato grazie al nuovo pilota titolare Nicholas Latifi. A fianco del canadese, il confermato George Russell.

SVILUPPO DELLA FW42 Il direttore del design Doug McKiernan ha presentato così la nuova monoposto: ''Abbiamo prestato attenzione alla comprensione della FW42 e abbiamo scelto con cura le parti della vettura da sviluppare, quelle che ci darebbero il massimo delle prestazioni con le risorse che abbiamo a disposizione. Il concetto principale alla base della FW43 è che si tratta di uno sviluppo continuo della FW42, senza modifiche di concetto fondamentali al layout''.

F1 2020: la nuova Williams FW43 F1 2020: la nuova Williams FW43

MASSIMIZZARE LE RISORSE Il capo degli ingegneri Adam Carter ha spiegato la decisione di partire dal progetto della poco fortunata FW42: ''La decisione di conservare parte dell'architettura di base della FW42 significa che sono state investite meno risorse nello sviluppo di nuovi concetti. Conservare alcuni parametri chiave, ha consentito un programma di sviluppo ininterrotto nell'aerodinamica, al fine di massimizzare l'efficienza delle risorse''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 17/02/2020
Gallery
Presentazioni F1 2020
Logo MotorBox