Autore:
Giulio Scrinzi

FUTURO CON LE ALI Ora è ufficiale: il giovane Max Verstappen resterà nel team Red Bull Racing fino al 2020. L'annuncio è arrivato oggi poco prima dell'inizio del weekend di Austin: grazie a questo prolungamento del suo contratto, il pilota olandese potrà costruire attorno a sé un team che gli permetterà di crescere nell'ambiente della Formula 1 e, quindi, di sfidare i più grandi Campioni della categoria per il Titolo Mondiale.

MAX VERSTAPPENSono entusiasta di poter proseguire la mia partnership con la Red Bull: l'intero team mi ha sempre dato il massimo supporto fin da quando ero junior driver e grazie a loro sono riuscito a fare il mio esordio in F1 all'età di 17 anni. Poi, l'anno scorso, ho avuto l'opportunità di correre per loro e di disputare una grandissima prima gara. Non vedo l'ora di festeggiare altri successi nei prossimi anni!”.


TAGS: formula 1 red bull racing f1 F1 2017 max verstappen formula 1 2017