Autore:
Giulio Scrinzi

TIRIAMO LE SOMME Ormai è tutto pronto per l'inizio dell'ultimo fine settimana della stagione 2017 di Formula 1, che accenderà i motori sul circuito Yas Marina di Abu Dhabi. Prima di scendere in pista, come da tradizione, è andata in scena la conferenza stampa del giovedì, nella quale ha preso parole la prima guida della Scuderia Ferrari, un Sebastian Vettel che ha voluto fare un bilancio di quanto successo durante questo Campionato. “Rispetto al 2016 abbiamo fatto un grande passo avanti in termini di sviluppo: abbiamo sempre mostrato un buon potenziale, anche se ci sono state alcune gare che non sono finite nel verso giusto e le abbiamo pagate a caro prezzo”.

COMPLIMENTI ALLA MERCEDES Per quanto riguarda la sfida testa a testa con le Frecce d'Argento, il tedesco della Ferrari non ha potuto fare altro che complimentarsi con il reparto corse di Brackley. “Il livello è rimasto alto per tutta la stagione e la Mercedes si è dimostrata la più competitiva. Hamilton, poi, ha sbagliato pochissimo, quindi è stato il migliore. A Spa, per esempio, è stato molto bravo a difendersi quando avevo una sola possibilità: complimenti!”.

PRONTI A RICOMINCIARE In vista del prossimo anno, infine, Sebastian Vettel ha sottolineato che il team di Maranello sa dove lavorare per migliorare le prestazioni della Rossa, per cui tutti gli uomini sanno cosa fare per puntare alla vittoria.Tutti stanno spingendo forte, ma io sono sicuro che abbiamo le persone giuste e credo che già quest'anno abbiamo dimostrato il nostro valore. Abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno per raggiungere il successo: sappiamo cosa fare e siamo pronti a ricominciare!”.


TAGS: ferrari formula 1 sebastian vettel f1 F1 2017 scuderia ferrari formula 1 2017 f1 2017 gp abu dhabi sebastian vettel 2017 scuderia ferrari 2017