Anteprima

BMW Serie 5 2014: la famiglia si rinnova


Avatar di Luca Cereda , il 20/05/13

8 anni fa - Ritocchi per berlina, Touring, GT e M5

Ritocchi per la BMW Serie 5 berlina, la Touring, la GT e soprattutto la M5, che ora sfoggia il Competiton Package

ANTI-ETA’ Definirlo facelift sarebbe troppo: in questi casi si parla piuttosto di un restyling di metà carriera. Un fugace ritorno in carrozzeria per cancellare i segni del tempo al quale non è sfuggita nemmeno la BMW Serie 5, lanciata nel 2010 e giunta ora al giro di boa del proprio ciclo di vita. Sul piatto c’è un po’ di tutto: lievi ritocchi alla carrozzeria, nuovi motori, inedite tecnologie di serie e rivestimenti per gli interni, che troveremo nelle concessionarie ad estate inoltrata. A beneficiarne sono tutti i membri della famiglia Cinque, dalla Serie 5 berlina 2014 alla M5 2014, passando per i modelli Touring , GT e la variante Active Hybrid.

G(E)T SEXY Il lavoro di matita è minimo, finissimo. Evidente soprattutto nel paraurti delle Serie 5 2014 e nel posteriore della Serie 5 GT 2014, che come sempre fa storia a sé. Da luglio in poi la GT avrà un lato-b più sensuale, privo di barra cromata e tormentato da un paraurti più sportivo.  Per tutte, poi, sono in arrivo fari allo xeno di serie e gruppi ottici posteriori a LED. Nonché aggiornamenti specifici riguardanti il catalogo delle sellerie, quello delle finiture e delle tinte di carrozzeria, le opzioni per la strumentazione (con schermo da 10,25 pollici) e le dotazioni: Serie 5 Touring e GT, ad esempio, avranno ora il portellone elettrico automatizzato, che per la berlina è optional.

VEDI ANCHE



SOTTO IL COFANO Interamente Euro 6, la gamma motori della BMW Serie 5 2014 offre inedite opzioni. Per berlina e Touring si aggiunge  la versione 518d con motore 2.0 da 143 cv e 360 Nm di coppia massima, dai consumi dichiarati compresi tra i 4,5 ed i 4,9 l/100 km. Tra i benzina, invece, ecco una  declinazione ancor più muscolosa del V8 4.4 TwinTurbo della 550i, portato a 450 cv e 650 Nm. Con la trazione integrale xDrive che allarga la propria presenza all’interno della gamma, disponibile per le versioni 520d, 528i, 535i, 525d, 530d, 535d e 550i.

CON LA EMME E’ però la M5, la bruciasemafori di famiglia, a godere di innesti più sostanziali. Da luglio sarà disponibile il tanto agognato Competition Package, esteso anche alla M6, che regala alla M5 2014 15 cv aggiuntivi (totale 575), un assetto più sportivo (molle più rigide e carrozzeria ribassata di 1 cm), settaggi ad hoc dell’elettronica e un look Fast&Furious. Caratterizzato da cerchi in lega da 20’’ dal disegno specifico e da uno scarico cromato nero.


Pubblicato da Luca Cereda, 20/05/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox