Anteprima

Audi A3 2013: gli interni... e non solo


Avatar di Luca Cereda , il 11/01/12

9 anni fa - Al CES di Las Vegas svelati gli interni della Audi A3 2013

Al CES di Las Vegas svelati gli interni della Audi A3 2013 e tutte le risorse nascoste nel suo sistema multimediale MMI. Dalle foto, però, spunta anche la sagoma della carrozzeria. Guarda la gallery.

VEDO DOPPIO Dal NAIAS di Detroit al CES (Consumer Electronics Show) Las Vegas il passo non è proprio breve ma sempre di auto si parla. Tra gli ultimi ritrovati della tecnologia mobile e della computeristica Audi ha mostrato infatti al salone dell’elettronica californiano gli interni della prossima Audi A3 2013, attesa entro la fine del prossimo. La scusa era la presentazione del sistema di infotainment MMI dedicato alla sua berlina compatta ma poi Audi ha finito col regalare un’anteprima di tutto il contorno. Compreso un fugace scorcio delle forme esterne della A3 svelate proprio attraverso l’MMI.

SOPRA AL TUNNEL Guardate bene la gallery e vi accorgerete che, tra le varie schermate proposte dall’MMI, ce n’è una dedicata alle opzioni di settaggio del veicolo dove appare proprio la sagoma della nuova Audi A3 2013. Poca roba per dare adito già da ora a disquisizioni sullo stile ma abbastanza per farsi un’idea di come evolverà nelle forme la prossima generazione la berlina compatta tedesca. Chiare e nitide, sono invece le immagini che ritraggono gli interni della Audi A3 2013, facendo outing completo sulle sembianze della plancia e dei dintorni, dove giacciono i comandi dell’MMI.

VEDI ANCHE



GIRA&TOUCH Gli interni dell’Audi A3 2012 ricordano molto quelli della A1. Basta dare un’occhiata alla plancia: stesso schema, stesso volante, stesse bocchette d’aerazione stile turbine di un jet, molto simile anche la strumentazione che opta per tachimetro e contagiri alla maniera classica. La differenza è soprattutto nella parte centrale dove i comandi della A3 diminuiscono dal momento che molti sono dislocati sul tunnel centrale. Qui infatti si trova il manopolone con superficie touchpad dal quale si accede alle molteplici funzioni dell’MMI, che in testa alla plancia piazza uno schermo retrattile da 7 pollici spesso solo 11 millimetri capace di proiettare immagini 3D dei punti di interesse.

FRENO A DITO Nel tunnel centrale trovano posto anche un vano per la ricarica del cellulare e il freno di stazionamento elettromeccanico, novità per l’Audi A3 2013 che consente di aumentare – in assenza della tradizionale – lo spazio libero tra i due sedili anteriori. Tra le virtù dell’MMI, che ha anche i comandi vocali, c’è pure quella di poter ricevere e comunicare informazioni in tempo reale sul traffico sfruttando le proprie opzioni di connettività.   


Pubblicato da Luca Cereda, 11/01/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox