MotoGP Qatar 2018: Andrea Dovizioso porta al successo la Ducati davanti a Marquez e Rossi
MotoGP 2018

MotoGP Qatar 2018: Dovizioso vince a Losail davanti a Marquez e Rossi


Avatar Redazionale , il 18/03/18

3 anni fa - Andrea Dovizioso ha centrato la prima vittoria del 2018

Sul circuito di Losail Andrea Dovizioso è arrivato al successo regalando la prima vittoria stagionale alla Ducati

Benvenuto nello Speciale MOTOGP QATAR 2018, composto da 5 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MOTOGP QATAR 2018 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOVI BATTE MARQUEZ Il Mondiale di MotoGP 2018 è ricominciato da dove si era fermata la scorsa stagione: sotto il cielo stellato del Qatar, infatti, è andata in scena la lotta tra Marc Marquez e Andrea Dovizioso, con il forlivese della Ducati che ha aspettato il momento giusto per battere il Campione del Mondo in carica. Nonostante una pessima partenza, “DesmoDovi” è stato sempre della partita tra i cordoli di Losail e quando lo spagnolo del team Honda Repsol ha tentato il tutto per tutto all’ultima curva… Andrea ha incrociato la traiettoria e ha portato al successo la sua Ducati, mettendo in bacheca una prima vittoria che ben auspica quel tanto agognato Mondiale tinto di rosso che manca dal lontano 2007.

ROSSI SUL PODIO A tenere testa a queste due giovani leve ci ha pensato il nostro Valentino Rossi, abile a correre sopra i soliti problemi della sua Yamaha e a transitare terzo sotto la bandiera a scacchi. Decisamente meglio del suo compagno di squadra, un Maverick Vinales che ha terminato la sua prima fatica stagionale al sesto posto dopo una prima parte di gara veramente disastrosa in cui era scivolato addirittura fuori dalla top ten.

VEDI ANCHE



ZARCO SOGNA IN GRANDE In mezzo ai due piloti del team Movistar si sono piazzati Cal Crutchlow (quarto) e Danilo Petrucci (quinto), mentre dietro a Vinales sono giunti sotto la bandiera a scacchi lo spagnolo Daniel Pedrosa e il francese Johann Zarco, che come l’anno scorso ha voluto far vedere di che pasta è fatto andando a comandare la corsa. Davanti a tutti, stavolta, ci è rimasto per ben 17 giri, finché i suoi avversari non hanno cambiato marcia relegandolo in un ottavo posto che gli sta decisamente stretto dopo quanto ha mostrato in pista. Hanno completato, infine, la top ten Andrea Iannone, dal quale ci si aspettava di più in seguito alle convincenti prestazioni di inizio weekend, e l’australiano Jack Miller.

COSÌ AL TRAGUARDO Qua di seguito l’ordine di arrivo del primo round della MotoGP 2018, andato in scena sul circuito di Losail in Qatar.

PILOTA TEAM PUNTI CAMPIONATO
1. Andrea Dovizioso Ducati 25
2. Marc Marquez Honda 20
3. Valentino Rossi Yamaha 16
4. Cal Crutchlow Honda 13
5. Danilo Petrucci Ducati 11
6. Maverick Vinales Yamaha 10
7. Daniel Pedrosa Honda 9
8. Johann Zarco Yamaha 8
9. Andrea Iannone Suzuki 7
10. Jack Miller Ducati 6
11. Tito Rabat Ducati 5
12. Franco Morbidelli Honda 4
13. Alvaro Bautista Ducati 3
14. Hafizh Syahrin Yamaha 2
15. Karel Abraham Ducati 1
16. Thomas Luthi Honda 0
17. Takaaki Nakagami Honda 0
18. Bradley Smith KTM 0
19. Aleix Espargarò Aprilia 0
20. Scott Redding Aprilia 0
21. Xavier Simeon Ducati 0

Pubblicato da Giulio Scrinzi, 18/03/2018
Gallery
motogp qatar 2018
Logo MotorBox