Autore:
Giulio Scrinzi

FINE SETTIMANA NERO Stavolta il back-to-back non ha funzionato. Dopo aver centrato un'importantissima vittoria sul Twin Ring di Motegi, Andrea Dovizioso non è riuscito a ripetersi sul circuito di Phillip Island, dove non è scattato al meglio dalla sua 11esima posizione e, tra l'altro, si è anche reso protagonista di un dritto alla prima curva dopo solamente un giro di gara, che lo ha fatto scivolare fino in ventesima piazza. La sua rimonta, in ultimo, è terminata in un deludente 13esimo posto, rivelatosi una mazzata micidiale in ottica Campionato vista la vittoria del suo rivale Marquez, che ora ha incrementato il vantaggio iridato fino a 33 punti. È andata ancora peggio per il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo, reduce dalla botta in Q2 che l'ha condizionato in gara dove non è riuscito ad andare oltre la 15esima posizione.

ANDREA DOVIZIOSOLa gara di oggi? Una grande delusione: abbiamo perso tanti punti in Campionato e sicuramente il mio errore iniziale ha condizionato tutto il resto della corsa. Forse anche la scelta della gomma posteriore non è stata efficace, perchè in ogni caso la nostra Desmosedici fa ancora fatica qua a Phillip Island. Quando arriviamo su circuiti come quello australiano, caratterizzato da grandi frenate e lunghi curvoni, alcuni dei nostri limiti vengono amplificati. Peccato, perchè in questo momento della stagione sarebbe stato importante rimanere più vicini a Marquez. Ora concentrazione sulla Malesia, dove dovremo dare tutto quello che abbiamo”.

JORGE LORENZOQuello di Phillip Island è stato un fine settimana da dimenticare perchè non siamo mai riusciti ad essere competitivi. Partivo molto indietro e solamente dopo una decina di giri sono riuscito a guidare in maniera abbastanza costante. Poi, però, il rendimento della gomma posteriore è calato e quindi è stato impossibile mantenere il mio ritmo. Voltiamo pagina e focalizziamo la nostra attenzione sulla prossima gara di Sepang, che dovrebbe essere molto più favorevole nei nostri confronti”.


TAGS: ducati motogp jorge lorenzo andrea dovizioso motogp 2017 team ducati motogp 2017 motogp australia 2017 motogp phillip island 2017