Marc Marquez vs Valentino Rossi, è polemica anche da fondo griglia
MotoGP 2021

Marquez vs Rossi, è polemica anche da centro griglia


Avatar di Simone Valtieri , il 19/06/21

5 mesi fa -

Nel weekend del Sachsenring i due campioni si sono punzecchiati anche in un periodo difficile come quello che stanno vivendo entrambi
Benvenuto nello Speciale GERMANMOTOGP 2021, composto da 11 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario GERMANMOTOGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

VECCHIE RUGGINI In classifica hanno conquistato 31 punti in due nelle prime sette gare del campionato, una miseria anche se non si trattasse di due super campioni come Marc Marquez e Valentino Rossi, ma ciò nonostante l'antipatia tra i rivali per antonomasia - o almeno da quel fatidico GP della Malesia 2015 - della MotoGP non si è mai placata del tutto, e nonostante abbiano smussato un po' gli angoli nel tempo, qualche frecciatina riesce sempre a trovare una breccia per stuzzicare l'ormai vecchia rivalità in pista.

VEDI ANCHE



INIMMAGINABILE È il caso di questo weekend del GP di Germania, la pista amica di Marquez che scatterà domani in quinta piazza, mentre Rossi prenderà il via dalla 16° casella. ''Non riesco a immaginare come si possa restare in MotoGP sapendo di non avere nemmeno una possibilità di salire sul podio, sono sorpreso del modo in cui la stia accettando, riuscendo comunque - credo - a divertirsi. La cosa che più mi dà motivazione è la sensazione di essere competitivo, altrimenti non sarei qua. Quando capiterà a me dovrò riconsiderare certe cose, ma non sento che questa non sia la mia situazione'' - aveva affermato lo spagnolo lo scorso giovedì. In effetti Marc sta recuperando da un infortunio, e nonostante qualche caduta di troppo, ha fatto intravvedere sprazzi del vecchio Marquez. Questo fine settimana, tra l'altro, se il braccio regge, potrà essere molto competitivo sulla pista che gli ha regalato negli ultimi 10 anni (11, saltando il 2020 in cui non si è corso), altrettante vittorie consecutive nel Motomondiale

LA RISPOSTA Non si è fatta attendere certo la replica di Valentino, che ha spiegato: ''Quando ho parlato di queste cose mi è sempre sembrato di essere abbastanza chiaro. Quest'anno ho continuato perché speravo di essere competitivo, magari non di lottare per il mondiale ma di essere lassù, fare delle belle gare ed essere tra i primi cinque, e magari, nella giornata giusta, salire sul podio. Questo nella mia testa aveva senso, ma i risultati sono  stati peggiori di quanto ci aspettassimo. Lo scorso anno è stato strano, con il Covid e il cambio di capotecnico, avrei voluto gareggiare in una stagione vera. Di sicuro non è divertente neanche per me finire 16°''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 19/06/2021
GermanMotoGP 2021
Logo MotorBox