Pubblicato il 21/08/2020 ore 14:00

RISCATTO POL Il pomeriggio delle FP2 del Gran Premio di Stiria a Spielberg si è chiuso sotto il segno di Pol Espargaro. Il centauro spagnolo della KTM deve riscattare la caduta in gara di domenica scorsa, quando era in lizza per una posizione importante, e si è messo subito a tirare, realizzando un crono distante appena 2 decimi dalla pole di Vinales della scorsa settimana, e 6 decimi dal record della pista di Marc Marquez. Alle spalle dell'iberico il giapponese della Honda, Taka Nakagami, e lo spagnolo della Suzuki, Joan Mir. Bene anche Rins, quarto e Vinales, che con il quinto tempo si mette nella top ten della combinata. Molto ''falloso'' il leader del mondiale Fabio Quartararo, visto nervoso e con tanti errori che non gli hanno consentito di fare un time attack. Il migliore degli italiani è stato Morbidelli, settimo nelle FP2 e nono nella combinata, poi Rossi, nono e 13°, e poi Dovizioso, lontanissimo questo pomeriggio, ma terzo assoluto con il tempo di questa mattina, lui che non ha provato il time attack al pomeriggio, concentrandoci sul passo gara.

Gli orari tv del weekend di SpielbergTutte le info e i risultati del GP Stiria 2020 | Classifica piloti e costruttoriCalendario MotoGP 2020

Sessione terminata. Rivivi le FP2 del GP di Stiria 2020 classe MotoGP con la nostra cronaca minuto per minuto.

15.00 - Non ha provato alcun tipo di time attack invece Andrea Dovizioso, che è già dentro nella classifica combinata. Per questa seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Stiria è tutto, vi diamo appuntamento a domattina alle 9.50 per la terza e decisiva sessione per il passaggio alla Q2 diretta, pioggia permettendo. Nel tweet di seguito i tempi della combinata dopo FP1 e FP2. Grazie a tutti per averci seguito, buon pomeriggio!

14.58 - Ricapitoliamo la classifica di questa tiratissima FP2: Pol Espargaro ha fatto la voce grossa e messo dietro tutti, rifilando anche un discreto distacco. Secondo nel finale è salito Taka Nakagami che si ferma a 266 millesimi, poi Mir a 269, Rins a 371, Vinales a 422, Oliveira a 480, Morbidelli a 549, Aleix Espargaro a 728, Rossi a 740 e Binder a 789.

14.57 - 1:24.378 per Valentino Rossi che si mette in nona posizione del pomeriggio ma resta fuori dalla top ten per poco più di un decimo nella combinata, in cui è 13°.

14.56 - Ci prova ancora Rossi che ha 3 decimi al secondo settore...

14.55 - Bandiera a scacchi! Ancora Pol Espargaro, velocissimo: 1:23.638! Rossi 1:24.433 con un errore, non basta per entrare in top ten.

14.54 - Altro errore di Fabio Quartararo alla staccata di curva 4. Al momento in grossa difficoltà le Yamaha. Il migliore del pomeriggio è Vinales, che sta migliorando in questo momento: 1.24.185, è sesto lo spagnolo, subito davanti ad Aleix Espargaro che fa ora il settimo tempo.

14.53 - Lungo di Quartararo che si arrabbia in sella, come ormai gli capita sovente. Oliveira migliora e sale in quinta, anche Nakagami che è terzo. 

14.52 - Ma dura poco: 1:23.907 per Joan Mir che scalza il compagno dalla seconda piazza. Quiinto sal Oliveira, settimo Lecuona.

14.51 - Nakagami si mette in quarta posizione subito dietro Rins che però sta migliorando... 1:24.035 per Alex Rins che si riprende la seconda posizione.

14.50 - Pol Espargaro: 1:23.764. Il miglior tempo di oggi per il centauro della KTM. Mir si mette in seconda posizione a 3 decimi!

14.49 - Arrivano i caschi rossi... Pol Espargaro e Andrea Dovizioso sono già in azione, ma anche Joan Mir.

14.47 - Nakagami, Miller, Quartararo e Mir in pista. Ed ecco che esce Rossi con gomma morbida al posteriore.

14.45 - In pista  al momento però tra i big c'è solo Dovizioso, che di time attack non ne ha bisogno. Mancano poco meno di 10 minuti al termine.

14.43 - Un po' tutti ai box in questo momento: la quiete prima della tempesta.

14.42 - Tornano ai box ora Quartararo e Rossi, che sia giunta l'ora del time attack?

14.41 - Molti piloti spingono ma gli yamahisti sono tutti con gomme medie, dunque non è ancora tempo di time attack per loro. Brad Binder intanto migliora il suo crono e in 1:24.427 si porta in terza posizione. Stamattina era sceso però di altri due decimi.

14.39 - 1:24.122 per Alex Rins! Miglior crono per lui nelle FP2 e sesto tempo nella combinata.

14.38 - Ottimo il quarto settore del suzukista, che sia in quest'occasione che nella precedente, ha recuperato distacchi dell'ordine del decimo su Espargaro. Questo dato è importante anche per la gara di domenica, dove abbiamo visto proprio nel quarto settore il suo compagno Mir superare all'ultimo giro la Ducati di Jack Miller e portare a casa il primo podio in carriera.

14.37 - Migliora ancora Alex Rins ma si ferma a 8 millesimi da Pol Espargaro!

14.36 - Brad Binder scala in quarta posizione con la sua KTM. Binder al momento ha il 7° tempo nella combinata, ed è dunque virtualmente dentro alla Q2.

14.35 - Mancano dieci minuti al termine delle FP2, la top ten del pomeriggio è la seguente: Pol Espargaro (KTM), Alex Rins (Suzuki), Maverick Vinales (Yamaha), Franco Morbidelli (Yamaha), Taka Nakagami (Honda), Fabio Quartararo (Yamaha), Aleix Espargaro (Aprilia), Valentino Rossi (Yamaha), Andrea Dovizioso (Ducati) e Alex Marquez (Honda).

14.34 - Intanto riportiamo un piccolo scoop di Sky Sport: Paolo Ciabatti dal box Ducati, conferma che per sostituire proprio Dovizioso, si sta pensando a Pecco Bagnaia. Con lui si sta definendo un accordo di due anni, ma non è ancora certo se per il team ufficiale o per restare in Pramac.

14.32 - Anche Dovizioso in pista ora, il ducatista è secondo nella combinata e nono questo pomeriggio.

14.31 - 1:24.767 per Rossi che migliora rispetto a oggi pomeriggio ed è ottavo, ma che non fa meglio di stamattina per poco. Serve comunque scendere circa mezzo secondo per essere nei dieci, al momento il tempo limite della combinata è 1:24.301 di Iker Lecuona.

14.30 - Pol Espargaro e Alex Rins avevano concluso in 11° e 15° posizione stamattina, ed erano i big assieme a Rossi, fuori dalla top ten. Loro due hanno rimediato, vediamo cosa farà ora Rossi, in pista in questo momento.

14.28 - Dando un'occhiata ai tempi di questa mattina il decimo era Fabio Quartararo in 1.24''381, questo significa che Rins e Pol Espargaro al momento sono entrati nella top ten, spingendo fuori Vinales e Quartararo.

14.26 - Migliora ancora Rins che si ferma a 22 millesimi da Pol Espargaro. Questi due sono tra i favoritissimi della gara di domenica, stando anche a quanto visto in pista lo scorso weekend.

14.25 - 1.24''611 per Alex Rins, che sale in terza posizione, beffando di un millesimo Morbidelli, ma restando a 4 decimi da Pol Espargararo. 

14.23 - Sono rientrati un po' tutti ai box dopo il loro primo run, in pista ci sono ancora una manciata di piloti: Rins e Mir, Vinales e Rabat.

14.22 - Migliora il suo tempo Valentino Rossi, ma scala solo una posizione ed è nono. Siamo però ancora mediamente lontani però dai tempi della mattinata.

14.20 - Dopo una frenata tardiva Morbido si fa un giretto sulla ghiaia senza cadere, ma rovinando le gomme.

14.19 - Lungo di Joan Mir, che torna ai box e conclude anzitempo il suo primo stint. Morbidelli non migliora per pochissimi millesimi e resta in terza posizione.

14.17 - Tanti in pista subito a cercare il tempo, facciamo un riassunto rapido di una situazione che, però, è in rapidissima evoluzione: Pol Espargaro, Vinales, Morbidelli, Quartararo, Nakagami, Aleix Espargaro, Alex Marquez, Oliveira, Crutchlow, Rossi i primi 10.

14.16 - Migliora ancora Pol Espargaro: 1.24''203!

14.15 - Che fratello dispettoso. Pol Espargaro toglie subito ad Aleix il miglior crono del pomeriggio: 1:24.301 per il pilota della KTM.

14.14 - Jack Miller, leader della mattinata, sta migliorando il tempo di Quartararo, ma anche il francese sta abbassando il suo crono: 1:24.809 per Quartararo, 1:24.761 per Aleix Espargaro con l'Aprilia!

14.13 - 1:25.160 il primo tempo veloce di questo pomeriggio con Fabio Quartararo.

14.12 - Tutti già in pista e alcuni hanno già iniziato il loro primo giro veloce, tra cui Fabio Quartararo, Maverick Vinales e Valentino Rossi. Questi ultimi due del team Yamaha ufficiale non hanno provato il time attack stamattina, vedremo se le condizioni del traciato consentirà loro dei tempi buoni anche al pomeriggio.

14.10 - Sameforo verde! Scattano i 45 minuti di prove libere 2!

14.08 - Questa mattina il miglior tempo di tutti lo ha stabilito Jack Miller con appena 4 millesimi di margine su Andrea Dovizioso. Dietro di loro Oliveira, Mir e Nakagami, tutti raccolti in 102 millesimi. Si è girato subito forte in mattinata, con questi cinque piloti già sotto la barriera degli 84 secondi, a circa 4-5 decimi dal tempo della pole dello scorso GP d'Austria.

14.05 - Buon pomeriggio a tutti cari amici di Motorbox! Tra cinque minuti riparte la MotoGP con la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Stiria! Sarà un turno probabilmente decisivo, visto che il meteo dà pioggia per domani, e dunque i primi dieci nella classifica combinata tra FP1 e FP2 di oggi, hanno ampie chance di passare direttamente alla Q2, il segmento decisivo delle qualifiche di domani.


TAGS: yamaha ducati rossi motogp dovizioso spielberg red bull ring marquez vinales Rins Morbidelli Quartararo MotoGP 2020 diretta MotoGP Live MotoGP StyrianMotoGP 2020 FP2 MotoGP Stiria