Prezzi e quotazioni usato Vespa Sprint(MY 2014, 2017)

Vespa Sprint

Forte dei moderni motori i-Get da 50 a 150 cc, la Vespa Sprint si guida con il sorriso sulle labbra. La finitura è curata, lo spazio nel vano sottosella risicato. Alti i prezzi.

MY 2014/2017 A partire da 2.970 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloVespa Sprint
Prezzi a partire da: 2.970 €
Omologazione: Euro3
Valutazione Media:
PRO

Stile Profili cromati, specchi cromati... La Vespa Sprint attira su di sé gli sguardi come un'attrice in abito di gala

Dinamica Il monocilindrico da 150 cc è di temperamento allegro e permette di muoversi con brio. Scatta veloce al semaforo e non vibra

CONTRO

Sospensioni Fanno il proprio dovere, per carità, ma di certo non stupiscono per capacità di assorbimento

Prezzo La Vespa Sprint strappa il sorriso... Almeno, prima e dopo essere transitati dalla cassa a capo chino

Quale versione scegliere

Tra i cinquantini, meglio il 4 tempi del 2T. Quanto alle cilindrate superiori, fate uno sforzo e optate per il 150, più brioso.

Quale colore scegliere

Il Blu Gaiola non può non provocare in animi sensibili improvvisi attacchi di romanticismo.

Quotazioni Sprint
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - 2.500 2.300 2.200 - -
- - - 2.800 2.600 2.400 - -
- - - 2.700 2.600 2.400 - -
- - 3.000 2.800 - - - -
- - 3.200 3.000 - - - -
- - - 2.900 2.800 2.600 - -
- - - 1.900 1.800 1.700 - -
- - 2.000 1.800 1.800 1.600 - -
- - 2.000 1.900 1.800 1.700 - -
Com'è la Sprint?

L'ossatura della "scocca piccola" non cambia, la Sprint conquista stilemi cari ad ogni vespista doc. Che ritornano, ma che non stufano mai: il bel faro rettangolare con splendida cornice cromata, la sella con maniglione passeggero, i profili cromati ovunque, le finiture curate, gli assemblaggi che rasentano la perfezione. Senza dimenticare gli specchi retrovisori (cromati) riposizionati, per una miglior visibilità, e la strumentazione rivista nel design con piccolo display digitale. Ma non è solo abito, la Vespa Sprint: nello storico portaoggetti nascosto nel retroscudo, ad esempio, ecco comparire una comoda presa USB per ricaricare smartphone e dispositivi portatili. A sua volta, nel vano sottosella entra facile facile un casco jet con visiera. Non di più.

Come va la Sprint?

Il cuoricino della Vespa Sprint è il monocilindrico raffreddato ad aria con distribuzione a tre valvole della famiglia iGet: consumi contenuti, senza rinunciare alle prestazioni. Il 150 in modo particolare scatta veloce al semaforo e non vibra troppo, nemmeno al minimo. L'errore da non commettere? Aspettarsi di vedere l'ago del tachimetro passare di slancio i 100 km/h indicati. Nelle pieghe cittadine il Vespino Sprint è agile, e anche molto: le ruote da 12” consentono cambi di direzione rapidi e slalom fra le auto da primato. Per contro, sugli ostacoli soffrono un po'. Nulla da eccepire infine sulla frenata, con ABS (e tamburo posteriore) di serie, mentre le sospensioni non stupiscono ma fanno comunque il loro sporco lavoro.

Logo MotorBox