Novità:

Piaggio Ape Calessino Electric


Avatar di Luca Cereda , il 31/07/09

12 anni fa - Il "marinaretto" di Piaggio si rinnova sottopelle e arriva anche in versione elettrica. Prodotto in serie limitata e numerata da 100 pezzi parte da 19.900 euro più Iva.

Il "marinaretto" di Piaggio si rinnova sottopelle e arriva anche in versione elettrica. Prodotto in serie limitata e numerata da 100 pezzi parte da 19.900 euro più Iva.

NUOVO DENTRO Lo guardi da fuori e ti sembra sempre lo stesso: look marinaresco chic, con capote Capri azzurra abbinata a telerie bianche assortite e livrea stile yacht, fatta di porticine basse e pannelli in legno tropicale sparsi all'interno e all'esterno. Una rievocazione contemporanea della Dolce Vita Anni Cinquanta e Sessanta perfettamente riuscita. L'Ape Calessino non smetterà mai di ammaliare i nostalgici, insomma, neanche adesso che è cambiato dentro, dove batte un cuore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio.

ANTI-SALSEDINE La sua nuova vena ecologica, molto orientata al futuro a dispetto dell'estetica dichiaratamente vintage, non toglie nulla alla cura costruttiva e allo stile esclusivo che continuano a contraddistinguerlo: il telaio delle porte è in acciaio inox lucidato, la teleria si lava in lavatrice senza il rischio di deteriorarla (esattamente come la capote), la selleria color panna con finiture blu resta morbida al tatto e pronta ad accogliere tre ospiti, oltre a chi guida. Presenza fissa a bordo-mare durante la bella stagione, si ripara dall'effetto corrosivo di umido e salsedine con un doppio trattamento di verniciatura in cataforesi sulla carrozzeria.

VEDI ANCHE



LUNGA VITA Sottopelle, invece, scoppia la rivoluzione. Da un diesel da 422cc si passa a un propulsore elettrico coadiuvato da un sistema di alimentazione Anerbox che sfrutta batterie agli ioni di litio di ultima generazione. Si tratta di batterie più leggere (2/3 di peso in meno), meno ingombranti e più facilmente ricaricabili delle precedenti al Piombo Gel o al Sodio Nickel, e a veicolo fermo non si scaricano. Così il ciclo di vita del Calessino si allunga fino a 15 anni o, in altra misura, a 800 cicli di ricarica.

BRIVIDO BASSO Una ricarica completa richiede in tutto 4 ore, se ci si allaccia a una comune presa da 220 Volt. Prima di infilare di nuovo lo spinotto nella presa si può scorazzare con il Calessino almeno per 75 chilometri, ammesso che non ci si imbatta in salite particolarmente dispendiose di energia, e allora l'autonomia si abbassa un po'. A cinquanta chilometri orari, invece, si gode il brivido massimo che possono regalare i suoi 24 cavalli a un regime ottimale di 2.250 giri. Piaggio ne ha prodotti 100, al prezzo di 19.900 euro + IVA l'uno.


Pubblicato da Luca Cereda, 31/07/2009
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox