Autore:
Andrea Rapelli

ENDURANCE NEL CUORE Non è di primo pelo, questa Moto Guzzi V7 Endurance by 4h10. Ma il lavoro dell'officina parigina, che si è ispirata alle moto da endurance degli Anni '70, val bene un pezzo (e una bella gallery).

OCCHI GIALLI Il punto focale di questa moto, nata su una semplice Moto Guzzi V7, sono senza dubbio i grossi e tondi fari con vetro giallo, che fanno tanto gare di durata di una volta. Dietro di loro si nascondono - ma neanche troppo - un generoso e bombato cupolino, che ha l'aria di proteggere un gran bene dal freddo e una carenatura aerodinamica, che arriva ad abbracciare il bicilindrico di Mandello.

CODA DI ALLUMINIO Più arrangiato il codino, che lascia in bella mostra il foglio di alluminio usato per costruirlo. I gruppi ottici posteriori, invece, fanno capolino dalla griglia metallica dalla forma tondeggiante, che sovrasta il terminale di scarico singolo by Arrow. Perché anche il sound ha la sua importanza.

 

 


TAGS: moto guzzi v7 endurance by 4h10 moto guzzi special