Pubblicato il 11/03/21

CERTI AMORI NON FINISCONO Fanno giri immensi e poi ritornano. Così cantava Antonello Venditti nella sua famosa “Amici mai”, parole perfette per sintetizzare la notizia: la Multistrada e la sua amata ruota da 17 pollici torneranno insieme. La storia d’amore tra la crossover bolognese e la ruota anteriore da 17 pollici s’era interrotta bruscamene con l’arrivo della nuova Multistrada V4 (qui il link alla prova), ma, stando a quanto mostrano le foto, in quel di Borgo Panigale pare stiano pensando ad una parziale retromarcia.

17 E MONOBRACCIO Il Ducatista tradizionalista ha passato davvero un inverno difficile, tradito dalla rivoluzione del Monster e pure dalla Multistrada: niente V2, niente traliccio, niente monobraccio, niente ruota da 17 pollici. Chi l’ha provata (e molti di questi l’hanno anche acquistata) sa che la nuova Multistrada V4 è una moto eccellente sotto molti punti di vista, ma per fare pace con i più tradizionalisti non basta, forse. Allora via l’anteriore da 19 pollici, rimpiazzato dalla classica ruota da 17, e via anche il leggero forcellone in favore del caro e vecchio monobraccio. Questa è la configurazione della moto beccata dall’obbiettivo della macchina fotografica.

PROVE DI PIKES PEAK Come mai Ducati ha fatto una retromarcia così netta dopo aver difeso a spada tratta la bontà delle nuove soluzioni introdotte? Pochi giorni fa vi abbiamo parlato di una potenziale versione Pikes Peak in rampa di lancio, come dimostrato da alcuni documenti depositata negli USA, e proprio a lei sarebbero dedicate le novità montate sulla moto paparazzata. In effetti, al momento del lancio, qualche sospetto sull’assenza di una versione Pikes Peak – sostituita da una più “banale” Sport – mi era venuto… ed ecco che ora due indizi fanno una prova. Quando la vedremo? Sicuramente non nel 2021, molto più probabile un suo arrivo nel 2022.

 


TAGS: ducati multistrada v4 nuova ducati multistrada v4 Ducati Multistrada V4 pikes peak Ducati Multistrada V4 cerchio da 17 Ducati Multistrada V4 2022