Listino prezzi Honda SH 350i (MY 2021)

Honda SH 350i

Il più grande della dinastia Honda SH, quello che della famiglia è più adatto per il commuting a medio raggio. Il nuovo motore da sprint in più e contiene consumi ed emissioni.

MY 2021 A partire da 5.690 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloHonda SH 350i
Prezzi a partire da: 5.690 €
Omologazione: Euro5
Valutazione Media:
PRO

Affidabilità: gli scooter Honda sono una garanzia

Consumi: ridotti (25 km/l nel nostro test d'uso reale)

Guida: svelto e agile, ma quando arrivano le curve veloci non si scompone mai, anzi, s'esalta

CONTRO

Sospensioni: assorbire le buche non è mai stato un punto forte della gamma SH, e non lo è nemmeno per il 350

 

Quale versione scegliere

Dotatelo di bauletto con Smart Key, parabrezza e copertina e metterete in scacco anche l'inverno più rigido

Quale colore scegliere

Tutti molto sobri ed eleganti, il rosso è quello che convince di più

Listino Honda SH 350i
Com'è la SH 350i?

Honda SH è una garanzia. La qualità costruttiva è al top e grazie al nuovo motore eSP+ - enhanced Smart Power+ - la cilindrata cresce fino a 330 cc e la potenza aumenta di 3 CV per un massimo di 29,4 CV a 7.000 giri/min. La coppia massima è di 32,2 Nm a 5.250 giri/min, ma già a partire da 3.500 giri/min ci sono tanta coppia e potenza disponibili. La velocità massima è di 134 km/h mentre, partendo da fermo, l’SH350i copre i 200 metri in 10,2 secondi (0,7 secondi più veloce rispetto a prima). Grazie al serbatoio da 9,1 litri e ai consumi di circa 30 km/l - ciclo WMTC - il nuovo SH ha un'autonomia dichiarata di oltre 270 kmIl vano sottosella, che ha spazio per un casco integrale, ospita anche una presa USB di tipo C per ricaricare facilmente un dispositivo mobile. La classica pedana piatta della gamma SH - larga 435 mm - facilita il trasporto di oggetti e sul pannello anteriore è presente un pratico gancio ripiegabile. tra gli optional ci sono il bauletto da 30 litri con smart key e il parabrezza.

Come va la SH 350i?

Agile e maneggevole nonostante la ciclindrata, il 350 mantiene gli stessi pregi (ma anche i difetti) dei fratelli minori. Il motore è brioso ma mai esageratamente brusco nella prima presa in mano del gas, questo aiuta ad essere fluidi quando si fa lo slalom tra le auto in coda. Meno pratica la sella piuttosto alta, chi è croto di gamba deve prendere le misure. Le prestazioni vivaci gli permettono di affrontare bene anche tangenziali e autostrade, dato che la velocià di punta è leggermente superiore ai 130 km/h. Tra le curve è svelto, ma l'avantreno trasmette stabilità anche sul veloce, meno bene la coppia di ammortizzatori posteriori che vanno in crisi sulle buche più profonde. 

Logo MotorBox