Listino prezzi Ducati Scrambler 1100 (MY 2021)

Ducati Scrambler 1100

Look da scrambler, meccanica da naked pura, la Ducati Scrambler 1100 PRO è l’ammiraglia della famiglia modaiola di Ducati. Finiture e design fanno fare bella figura davanti al bar, ma sa convincere anche tra le curve, specialmente nell’allestimento più pepato SPORT PRO.

MY 2021 A partire da 12.490 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloDucati Scrambler 1100
Prezzi a partire da: 12.490 €
Omologazione: Euro5
Valutazione Media:
PRO
  • Look e dotazione: la Scrambler e bella e ben fatta, gli sguardi si rivolgono tutti verso di lei
  • Facilità di guida: nonostante sia la più prestazionale della famiglia, la 1100 non perde nemmeno un pizzico della facilità di guida tipica delle Scrambler. Land of Joy!
CONTRO
  • Calore: l’Euro 5 è un problema per tutti ma il bicilindrico Ducati è particolarmente focoso, non il massimo se si sta spesso in coda, specialmente con la stagione calda.
Quale versione scegliere

Più chiarezza a partire dal 2020 con solo due versioni, la PRO è la più “classica”, la SPORT PRO s’ispira al mondo Café Racer e ha una dotazione ciclistica migliore, da prendere se non si vuol rinunciare al piacere della guida sportiva.

Quale colore scegliere

Oceans Drive (1100 PRO), nero (SPORT PRO)

Listino Ducati SuperSport 950
Com'è la SuperSport 950?

Come ogni moto della gamma Scrambler, anche la 1100 punta tutto su design e finiture che meritano il massimo dei voti. Nonostante s’ispiri al passato la dotazione tecnologica è al passo con i tempi grazie a riding mode, ABS cornering e traction control regolabile. Il motore Desmodue da 1.079 cc è ora omologato Euro5 ma eroga comunque 86 CV a 7.250 giri/min e 91 Nm a 4.750 giri/min. La versione SPORT PRO ha sospensioni Öhlins, manubrio ribassato e componentistica dedicata

Come va la SuperSport 950?

Nonostante sia una 1100, la Scrambler è facile e intuitiva per tutti. La posizione di guida è comoda con il busto rialzato e le braccia larghe ideale per avere un ottimo controllo del veicolo. In città il calore del motore si avverte, unica pecca dato che la taratura delle sospensioni digerisce bene le asperità. Tra le curve la Scrambler 1100 PRO si comporta da naked: precisa, agile e divertente. La SPORT con le Öhlins offre sensazioni quasi da sportiva. Bene il cambio, dal motore ci si sarebbe aspettati un po’ più di verve agli alti, ottima la spinta ai medi e la fluidità superati i 2.000 giri/min

Logo MotorBox