Pubblicato il 20/10/20

SI SCALDANO I MOTORI Svelata al salone di Ginevra 2019 e sul mercato da settembre dello stesso anno, è stata da subito campionessa di vendite nel proprio segmento. A circa 12 mesi di distanza dal debutto in concessionaria, la quinta generazione della Renault Clio è attesa all’esame di maturità: la pista. A offrire l’occasione è la rinnovata Clio Cup, il monomarca che in Italia è organizzato da Fast Lane Promotion, la cui edizione 2021 è stata svelata oggi nella migliore cornice possibile, quella dell’Autodromo Nazionale di Monza. Proprio nel weekend in cui l’attuale (e travagliata) stagione 2020 arriva al quarto di cinque appuntamenti in programma – il gran finale il 22 novembre a Imola – è già tempo di pensare al futuro. Un futuro in cui sarà finalmente proprio la Clio “5” la grande protagonista.

La nuova Renault Clio Cup 2021

LA NOVITÀ Il 2021 sarà quindi l’anno del debutto della quinta generazione di Renault Clio nello storico monomarca della casa transalpina, di scena in Italia dall’ormai lontano 1973. E se sono ancora logicamente da decidere il calendario e alcune possibili novità nell’offerta, visto il prolungarsi di una stagione necessariamente partita con forti ritardi a causa della pandemia da Covid, già presentati i dettagli tecnici della Clio 5 da pista. Progettata su base Renault Clio R.S. Line, la nuova macchina per il campionato sfrutta a proprio vantaggio la tecnologia presente sulla “cugina” da strada, riuscendo così ad abbattere i costi. Ad esclusione dei freni, degli ammortizzatori e del cambio, tutte le altre componenti montate sulla versione racing della nuova Clio sono quelle di serie, anche se ulteriormente sviluppate come nel caso del motore, dell’elettronica e degli scarichi.

La nuova Renault Clio Cup 2021: gli interni, la strumentazione e il cambio sequenziale a leva

DEMOCRATIZZAZIONE Non è un caso, che la parola d’ordine sia “democratizzazione”. L’obiettivo, da sempre un vanto della serie, è cioè quello di rendere il motorsport accessibile a tutti (o quasi): la Clio Cup 2021 lo fa proprio riducendo ulteriormente i prezzi, già particolarmente vantaggiosi, continuando comunque a garantire ai piloti il solito livello di prestazioni e affidabilità. Il motore è il quattro cilindri 1.3 turbo da 180 cavalli, capace di sviluppare una coppia massima di 300 Nm, reso ancora più brillante da un peso di 40 kg più basso rispetto alla Clio di quarta generazione (1040 kg contro 1080 kg). Insomma, ridurre il prezzo, ma anche i costi di gestione e manutenzione, senza però rinunciare al divertimento né alla “professionalità” di una guida in pista adatta alle più disparate esigenze, da quelle del giovane pilota appena uscito dai kart che si approccia per la prima volta alle ruote coperte, a quelle del gentleman non particolarmente facoltoso. Obiettivo che – con ben 20 mesi di sviluppo, oltre 10.000 km di test e un team di otto persone interamente dedicato – pare decisamente raggiunto, almeno a giudicare le impressioni dell’esperto pilota Kevin Gilardoni, il primo in Italia a portare in pista la “Clio 5”.

La nuova Renault Clio Cup 2021: dettaglio dello spoiler posteriore

POLIVALENZA Ma ciò che potrà letteralmente rivoluzionare il concetto di motorsport, sarà la possibilità – unica nel suo genere – di adattare, con mezza giornata di lavoro in officina, la Clio 5 alle discipline più diverse. E se è vero che bastano 37.900 euro più Iva – ben 12.000 in meno rispetto alla precedente generazione – per portarsi a casa il gioiellino da pista, Renault Sport mette a disposizione dei clienti a 6.000 euro anche il cosiddetto “Kit Polivalenza”, che consente di adattare l’auto da pista anche per rally e rallycross. Non è quindi un caso che, ancora prima del lancio, siano state venduti già 12 esemplari della macchina, con altri team precedentemente impegnati nel monomarca che manifestano serio interesse a tornare in gioco. Molto vantaggiosa anche la questione legata al costo unitario, che per la nuova Clio è di 4 euro al chilometro, contro i 6 della versione precedente. Nell’era del motorsport che deve convivere con la pandemia, un fattore che c’è da scommettere si rivelerà decisivo per il successo del campionato...


TAGS: renault clio renault Clio Cup Italia Clio Cup Italia 2021