Pubblicato il 12/07/21

GARA-1 Nel weekend si è corsa la terza tappa della Clio Cup 2021, il monomarca Renault che ha così doppiato la boa di metà stagione. A vincere la prima delle due gare dell'Hungaroring è stato il francese Anthony Jurado, il pilota della Milan Competition si è affermato nel Gruppo A davanti al connazionale e compagno di team Marc Guillot e all'italiano Gabriele Torelli, che difende i colori del team Faro Racing. Se le prime due posizioni non sono state mai in discussione, per il terzo posto Torelli ha dovuto sudare contro Flavio Berto - ritiratosi nel finale per un problema tecnico - e Alessio Alcidi.

GARA-2 Il pilota italiano si è poi riscattato in gara-2, quando ha pagato l'azzardo di partire con gomme slick mentre tutti gli altri optavano per le rain. Nelle prime fasi di gara l'italiano era stato inghiottito dal gruppo, ma la sua scelta è stata premiata nel finale, quand - grazie anche all'ingresso della Safety Car - Torelli ha potuto superare tutti e recuperare dalla quindicesima alla prima posizione finale, conquistata all'ultimo giro. Alle sue spalle Nicolas Milan e Kevin Jimenez. Questo risultato ha permesso a Gabriele Torelli di recuperare in classifica, piazzandosi in seconda posizione ad appena 15 punti di distacco dal leader Anthony Jurado: 221 contro 206 punti. Più staccato Marc Guillot a quota 168 punti. Il prossimo appuntamento con il monomarca Renault è per il 23-25 luglio a Imola.


TAGS: renault clio renault Clio Cup Clio Cup Press League Clio Cup Italia 2021 Clio Cup Hungaroring