Autore:
Simone Dellisanti

TUTTO SULLA FORMULA E Audi ha svelato al mondo la prima monoposto, esclusivamente elettrica, del gruppo. La nuova nata in casa Audi prende il nome di e-tron FE04 e rappresenta il primo passo di una metamorfosi in atto per trasformarsi da tradizionale marchio automobilistico a vero e proprio provider di soluzioni di mobilità per il futuro.

IL FUTURO E' QUI Nella Formula E, Audi con il team Sport ABT avrà l’obbiettivo di rendere sempre più efficiente l’unità motore-cambio, ottimizzandone il rendimento. «Insieme al nostro partner tecnologico Schaeffler abbiamo sviluppato la catena cinematica completamente ex novo», afferma il responsabile sportivo Audi Dieter Gass. «Lo si riconosce già al primo sguardo, osservando il nuovo alloggiamento in carbonio. Grazie alle novità tecnologiche messe a punto, anche il sound si presenta rinnovato.» Un nuovo e moderno design, caratterizzato dai colori base bianco, verde metallizzato e nero, differenzia anche visivamente la Audi e-tron FE04 dalla monoposto con la quale Lucas di Grassi ha conseguito a luglio il titolo di campione in Formula E. Per la prima volta nella sua carriera, il trentatreenne pilota brasiliano si accinge a partecipare alla nuova stagione per difendere il titolo di campione con il numero di partenza 1».

DALLA FORMULA E ALLA STRADA Dopo il progetto Quattro, i motori TFSI e TDI, senza dimenticare la propulsione ibrida, la prima monoposto costruita da Audi annuncia al mondo la voglia di intraprendere la via della mobilità elettrica che sarà avviata in serie a partire dal 2018 con la Audi e-tron nelle varianti Quattro e Sportback.


TAGS: audi team racing formula sportback motorsport e-tron abt formula e FIA Formula E audi sport audi e-tron audi formula e audi e tron audi e tron sportback audi e tron quattro audi e-tron fe04 new audi e-tron fe04 daniel abt e-tron fe04 fe04 audi fe04 abt schaeffler audi sport lucas di grassi schaeffler formel e