Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 03/03/2020 ore 09:00

IN VETTA Lo avevamo detto più e più volte in questa prima parte di campionato: da Ds Techeetah, team campione in carica della Formula E, ci si aspettava un inizio di stagione ben più in linea con le prestazioni messe in mostra negli ultimi anni, specie dopo l’arrivo di un altro big della categoria come Antonio Felix Da Costa, ad affiancare la star Jean-Eric Vergne. Dopo qualche difficoltà in avvio, il team franco-cinese ha però ritrovato la vetta della classifica team e piloti, anche e soprattutto grazie a un fine settimana a Marrakech in cui tutto (o quasi) ha girato per il verso giusto.

Formula E ePrix Marrakech 2020: Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah) festeggia dopo il traguardo

POLE, VITTORIA E… Il grande protagonista del weekend marocchino è stato proprio lui, il talentuoso pilota portoghese. Capace di staccare il miglior tempo nella Superpole e, poi, di tenere un passo gara che solo la Bmw di Maximilian Gunther e la Ds E-Tense FE20 del compagno Jev – scattato undicesimo e risalito fino al podio nonostante il febbrone che lo aveva addirittura spinto al tampone Coronavirus – si sono mostrate in condizione di sostenere. Un weekend praticamente perfetto, solo parzialmente rovinato dal sorpasso di Gunther su Vergne a due curve dalla fine, che comunque nulla toglie (se non giusto una manciata di punti in classifica) alla prestazione maiuscola del bicampione francese.

Formula E ePrix Marrakech 2020: l'abbraccio dopo il traguardo tra Da Costa e Vergne (DS Techeetah)

LOTTA PER IL TITOLO Soddisfazione ovviamente evidenziata anche e soprattutto nelle parole del team principal Mark Preston: “Non credo di riuscire a esprimere a parole l’orgoglio che provo per i nostri piloti e per tutta la squadra. È stato fatto un lavoro instancabile che ci ha portato in cima a entrambe le classifiche del campionato, consentendo anche a Jev di rientrare in lotta per il titolo. Adesso dobbiamo assicurarci di continuare su questa scia fino all’appuntamento conclusivo di Londra”.

Formula E, ePrix Marrakech 2020: Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah) è leader della classifica dopo il Round 5

INCREDIBILE IMPEGNO Anche il direttore di DS Performance, Xavier Mestelan Pinon, non si è lasciato sfuggire l’occasione per complimentarsi con il team dopo alcuni ePrix dove non era certo mancato lo spirito di autocritica: “Grazie a questa grandiosa vittoria di Antonio e all’incredibile terzo posto di Jean-Eric, siamo al comando di entrambe le classifiche di campionato. La squadra ha lavorato molto duramente dopo Città del Messico e i cambiamenti ambiziosi apportati alla macchina ci hanno permesso di raggiungere i nostri obiettivi. Vorrei ringraziare l’intero team e i piloti per l’incredibile impegno mostrato in questo weekend. La conclusione della stagione è però molto lontana e dobbiamo difendere i due titoli del 2019. Abbiamo le qualità per farlo”.


TAGS: ds performance ds techeetah Jean-Eric Vergne Antonio Felix Da Costa Mark Preston Xavier Mestelan Pinon ePrix Marrakech MarrakeshEPrix 2020