Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 29/02/2020 ore 13:00

PROBLEMA RISOLTO Anche se risultati e soprattutto prestazioni sono iniziate ad arrivare già da qualche gara, c’era una preoccupazione ricorrente per gli uomini DS Techeetah: “Dobbiamo migliorare in qualifica”. Detto, fatto: Antonio Felix Da Costa, dopo i due secondi posti in gara a Santiago e Città del Messico, a Marrakech si assicura la prima pole position stagionale grazie al crono di 1:17.158. Un giro praticamente perfetto quello del portoghese, riuscito a qualificarsi per la Superpole nonostante la partenza nel primo gruppo, con i muretti pericolosamente sfiorati in più di un’occasione nel tentativo – riuscito – di sfruttare ogni centimetro della pista.

Formula E ePrix Marrakech 2020: Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah) sorride per la pole

SUPERPOLE Troppo Da Costa anche per Maximilian Gunther, che aveva portato la sua Bmw al primo posto nella fase di qualifica a gruppi. Il tedesco, al contrario del poleman, ha invece commesso qualche sbavatura nel suo giro lanciato – comunque più lento di soli 69 millesimi – uscendo quasi totalmente di traverso dalla curva che immette sul rettilineo dei box. In seconda fila avremo André Lotterer che conferma il buono stato di forma della Porsche (almeno in qualifica), seguito dalla Mercedes del campione Formula 2 in carica Nyck De Vries. Chiudono la top-6 Edoardo Mortara e il sempre combattivo Sebastien Buemi.

Formula E ePrix Marrakech 2020: Mitch Evans (Jaguar Racing)

DISASTRO EVANS Malissimo è andata invece al leader della classifica generale, Mitch Evans. Il neozelandese di casa Jaguar scatterà infatti dal fondo dello schieramento a causa di un banalissimo quanto grave errore di calcolo del suo muretto box: mandato in pista troppo tardi, il vincitore della gara di Città del Messico è passato sotto la bandiera a scacchi prima di riuscire a segnare un giro cronometrato. Non un buon momento, dopo l’ottimo avvio di campionato, neanche per l’ex leader della classifica Stoffel Vandoorne qualificatosi soltanto con il diciottesimo tempo.

Formula E ePrix Marrakech 2020: la delusione di Jean-Eric Vergne (DS Techeetah)

JEV C’È Completeranno la top-10 Jerome D’Ambrosio, Alexander Sims, Oliver Rowland e James Calado. Soltanto undicesimo il bicampione in carica Jean-Eric Vergne, ieri costretto al forfait per via di un fastidioso mal di testa ma oggi di nuovo abile e arruolabile. In tal senso, l’undicesimo posto non può che essere considerato una vittoria, visto il chilometraggio ridotto e le prove libere 2 utilizzate interamente per prendere confidenza con il setup della macchina e il tracciato, senza neppure provare una simulazione qualifica. Vedere il compagno-rivale in cima alla griglia, però, fa decisamente aumentare la sensazione di rimpianto. Vedremo se in gara – partenza alle 15.04, diretta tv in italiano su Eurosport 1 e Mediaset Canale 20, clicca qui per tutte le info utili sull'ePrix di Marrakech  – sarà possibile limitare i danni.

Formula E ePrix Marrakech 2020, risultati Superpole:

Pos Pilota Team Tempo Distacco
1 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:17.158 -
2 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:17.227 +0.069
3 André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:17.253 +0.095
4 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:17.590 +0.432
5 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:17.803 +0.645
6 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:17.811 +0.653

Formula E ePrix Marrakech 2020: Antonio Felix Da Costa (DS Techeetah) nel suo giro di qualifica

Formula E ePrix Marrakech 2020, risultati Qualifiche:

Pos Pilota Team Tempo Distacco Gruppo 
1 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:17.562 - 2
2 André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:17.582 +0.020 2
3 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:17.631 +0.069 2
4 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:17.640 +0.078 1
5 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:17.743 +0.181 2
6 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:17.779 +0.217 3
7 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:17.798 +0.236 3
8 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:17.830 +0.268 1
9 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:17.839 +0.277 2
10 James CALADO Panasonic Jaguar Racing 1:17.867 +0.305 3
11 Jean-Éric VERGNE DS TECHEETAH 1:17.928 +0.366 2
12 Brendon HARTLEY GEOX DRAGON 1:17.944 +0.382 4
13 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler  1:17.958 +0.396 1
14 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:18.047 +0.485 3
15 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:18.064 +0.502 1
16 Pascal WEHRLEIN MAHINDRA RACING 1:18.069 +0.507 3
17 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 1:18.203 +0.641 4
18 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:18.218 +0.656 1
19 Daniel ABT Audi Sport Abt Schaeffler  1:18.229 +0.667 3
20 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:18.313 +0.751 4
21 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:18.556 +0.994 4
22 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:18.675 +1.113 4
23 Ma Qinghua NIO 333 FE Team 1:19.359 +1.797 4
24 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing No tempo - 1

TAGS: ds techeetah Jean-Eric Vergne Antonio Felix Da Costa Mitch Evans Maximilian Gunther ePrix Marrakech MarrakeshEPrix 2020