Scuderia Toro Rosso F1 2019
Team F1 2019

Scuderia Toro Rosso F1 2019


Avatar Redazionale , il 01/03/19

2 anni fa - Storia e statistiche del team Scuderia Toro Rosso F1

Toro Rosso riparte dal russo (di ritorno) Daniil Kvyat dal rookie thailandese Alex Albon, scambiato a metà stagione con Pierre Gasly

Benvenuto nello Speciale TEAM F1 2019, composto da 9 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TEAM F1 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PALESTRA PER GIOVANI TALENTI La Toro Rosso è una scuderia con base a Faenza nata nel 2006 dalle ceneri della storica Minardi in seguito all'acquisto di quest'ultima da parte dell'austriaca Red Bull. L'obiettivo di questo reparto corse è essenzialmente uno: fornire ed allevare quel bacino di giovani talenti che poi andranno a gareggiare sotto le insegne del team madre, appunto la Red Bull Racing.

NOMI IMPORTANTI Ha esordito in Formula 1 nel 2006 portando in pista le vetture austriache dell'anno precedente motorizzate Cosworth V10 e depotenziate per aderire ai nuovi standard regolamentari che prevedevano l'utilizzo di propulsori V8, messe nelle mani di Vitantonio Liuzzi e Scott Speed. Ma è stato con il fenomenale Sebastian Vettel che questa scuderia ha visto la luci della ribalta grazie alla pole position e alla vittoria sotto la pioggia in quel di Monza 2008. Dopo di lui, altri nomi importanti sono stati quelli di Daniel Ricciardo, Max Verstappen, Carlos Sainz, Daniil Kvyat e Pierre Gasly.

VEDI ANCHE



AUTO LABORATORIO Proprio il francesino ha ben figurato nella passata stagione al volante della monoposto di Faenza, al punto da convincere Helmut Marko a promuoverlo a Milton Keynes al posto dell’uscente Ricciardo. Il tutto nonostante una stagione di alti e bassi, con picchi negativi dovuti più che altro al ruolo di laboratorio viaggiante per Honda in preparazione del debutto della power unit nipponica nel cofano motore della Red Bull. Nel 2019 una line-up totalmente nuova, con Daniil Kvyat, che torna titolare dopo l’ultimo Gp corso ad Austin nel 2017, affiancato dal debuttante thailandese Alexander Albon. Nella pausa di metà stagione, però, Marko deciderà per un nuovo clamoroso avvicendamento: Gasly tornerà infatti a Faenza dopo 12 gare decisamente deludenti, lasciando il posto in Red Bull alla sorpresa Albon.

Gran Premi disputati 252
Vittorie 1
Pole position 1
Podi 1
Giri più veloci 1
Punti raccolti 431
Titoli piloti 0
Titoli costruttori 0
Debutto in F1 GP Bahrain 2006
Piloti 2019 Daniil Kvyat #26
  Pierre Gasly #10
Alexander Albon #23

Statistiche aggiornate al Gp di Monaco 2019


Pubblicato da La Redazione, 01/03/2019
Team F1 2019
Logo MotorBox