San Paolo chiede il cambio di data per il GP del Brasile
F1 2021

San Paolo chiede il cambio di data per il GP del Brasile


Avatar di Simone Valtieri , il 17/08/21

1 mese fa - Gli organizzatori del GP Brasile hanno chiesto un posticipo alla FIA

Gli organizzatori del Gran Premio del Brasile di Formula 1 hanno chiesto alla FIA di poter posticipare di una settimana l'appuntamento paulista
Benvenuto nello Speciale F1 GP BRASILE, composto da 13 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario F1 GP BRASILE qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TORNA INTERLAGOS Dopo aver saltato l'appuntamento 2020 a causa della pandemia di Covid-19 che ha colpito nello stato sudamericano molto più duramente che altrove, torna nel 2021 il classico Gran Premio del Brasile, sul tracciato di Interlagos. La pista paulista ha recentemente rischiato di lasciare il calendario di Formula 1, ma lo scorso anno si è deciso di abbandonare l'idea di un nuovo tracciato a Rio de Janeiro (sempre a causa della pandemia, che ha ridemensionato gli investimenti nel Paese) e di puntare ancora forte sulla divertente pista di San Paolo

F1 GP Brasile 2019, Interlagos: atmosfera del circuito di San Paolo F1 GP Brasile 2019, Interlagos: atmosfera del circuito di San Paolo

VEDI ANCHE



FESTA E GP! La data di rientro di Interlagos in Formula 1 è fissata per il 7 novembre prossimo, ma il Governo dello stato di San Paolo ha fatto richiesta alla FIA di poter posticipare il Gran Premio di una settimana. Joao Doria, governatore dello stato, ha spiegato che, potendo organizzare il GP in data 14 novembre, questi coinciderebbe con il weekend del Giorno della Repubblica, una festa nazionale che cadrà nel lunedì successivo, ottimizzando gli spostamenti delle persone e liberando dalle criticità il fine settimana del 7 novembre. Il governatore ha anche ribadito che l'intero evento si svolgerà seguendo rigidi protocolli anti-Covid con mascherine obbligatorie per tutti i fan presenti.

GP Brasile 2019, Interlagos GP Brasile 2019, Interlagos

CRITICITÀ Lo spostamento non comporterebbe grossi sbalzi nel calendario fittissimo della seconda metà di stagione, che presenta tre tripli appuntamenti consecutivi da fine agosto a inizio novembre (il tris europeo Spa-Zandvoort-Monza, quello asiatico Sochi-Istanbul-Suzuka e quello americano Austin-Città del Messico-Interlagos). Con lo slittamento del GP paulista dal 7 al 14 novembre verrebbe meno il terzo terzetto di gare, e a quel punto però il problema sarebbe logistico, con i team che dovrebbero prolungare la permanenza nel continente americano di una settimana con conseguente innalzamento dei costi. Staremo a vedere cosa deciderà la FIA.


Pubblicato da Simone Valtieri, 17/08/2021

Tags
f1 gp brasile
Logo MotorBox