Autore:
Giulio Scrinzi

UN NUOVO PARTNER Il ruolo di sponsor principale del team Red Bull Racing nella prossima stagione sembra stare stretto alla Aston Martin, che a quanto pare è interessata ad entrare in Formula 1 attraverso una posizione più importante quando avverrà il cambio di regolamento nel 2021. Il marchio britannico, infatti, ha assunto l'ex motorista Ferrari Joerg Ross, al quale è stato affiancato l'ex direttore del reparto motori ed elettronica del Cavallino, quel Luca Marmorini che aiuterà nell'ambizioso progetto della costruzione di un motore da F1, da proporre ai team del Circus iridato quando, possibilmente, il brand di Sua Maestà potrebbe entrare come fornitore di propulsori proprio nel 2021.

SI SOGNA IN GRANDE Un intento molto ambizioso quello dell'Aston Martin, come ha annunciato il Presidente e CEO Andy Palmer: “Ho assunto Luca per aiutarci a sviluppare il concetto del motore, inoltre abbiamo anche Ross che, a sua volta, lavorerà sul progetto F1. Marmorini ha già iniziato ad elaborare qualche idea proprio la scorsa settimana: è un bravo ragazzo ed averlo con noi dovrebbe farci risparmiare tempo”.


TAGS: aston martin formula 1 f1 F1 2017 formula 1 2017 f1 2018 aston martin f1 formula 1 2018 aston martin 2018 f1 aston martin f1 aston martin 2021 aston martin f1 2021 red bull aston martin red bull aston martin 2018