Pubblicato il 06/05/21

NON È UN PO’ PRESTO? È stato presentato ufficialmente solo la scorsa estate, e l’abbiamo guidato per la prima volta un paio di mesi fa. Eppure già circolano le immagini del facelift di BMW iX3, il primo SUV elettrico della Casa dell’Elica. Vado a memoria, ma è praticamente un nuovo record. 

BMW iX3 facelift: visuale frontale

COME CAMBIA Previsto per la fine di quest’anno o per l’inizio del 2022, il nuovo BMW iX3 non cambia moltissimo rispetto al modello attuale: si assottigliano un po’ i gruppi ottici anteriori e si allargano quelli posteriori, seguendo le tendenze degli ultimi X3 e X4; sotto le camuffature cambia leggermente anche il disegno dei due paraurti. All’interno la principale novità dovrebbe essere il debutto dell’ultima evoluzione del sistema di infotainment di BMW.

BMW iX3 facelift: visuale laterale

LA VERA NOVITÀ La concorrenza di BMW iX3 (composta dal nuovo Audi Q4 e-tron, Skoda Enyaq, Volkswagen ID.4 e Mercedes EQC) è abbastanza agguerrita, soprattutto sul fronte delle prestazioni: tutti offrono, oppure metteranno a listino a breve, una variante con due motori e trazione integrale. Una lacuna che BMW potrebbe colmare presto con questo nuovo modello, il che spiegherebbe anche la “fretta” nel farlo uscire. Quello che vedete in queste immagini, insomma, potrebbe essere il modello iX3 M Performance, con lo stesso powertrain della variante sportiva della berlina elettrica i4, ossia trazione sulle quattro ruote motrici data dai motori a magneti permanenti, uno per asse.


TAGS: foto spia suv elettrico bmw iX3 2021 BMW iX3 restyling