Pubblicato il 16/02/21

ANCHE SPORTIVO Dopo la presentazione di qualche settimana fa, il primo SUV completamente elettrico della casa boema è anche ordinabile nelle concessionarie italiane, che inizieranno le consegne a partire dalla prossima primavera. Alle due versioni “base” attualmente a listino si aggiungeranno presto anche quelle Sportline, caratterizzate per dettagli specifici dentro e fuori l’abitacolo.

Skoda Enyaq Sportline: visuale laterale

COME CAMBIA FUORI Rispetto al modello normale, l’allestimento Sportline si caratterizza per la presenza di numerosi elementi in colore nero lucido, che conferiscono un look più sportivo al SUV boemo: calandra, cornici dei finestrini, barre sul tetto e diffusore nel paraurti posteriore, la scritta Skoda e gli stemmi sul portellone. Le protezioni laterali sono invece in tinta con la carrozzeria. Di serie, cerchi in lega bruniti da 20”, o a richiesta da 21”. Per l’allestimento Sportline sono previsti anche i gruppi ottici full LED Matrix Crystal Lightning, con moduli composti da 24 LED gestiti elettronicamente, che permettono di tenere sempre gli abbaglianti accesi senza disturbare i veicoli in arrivo.

Skoda Enyaq Sportline: visuale di 3/4 anteriore

COME CAMBIA DENTRO Per le versioni Sportline di Enyaq Skoda ha predisposto una design selection (l’allestimento interno) specifica: tappezzeria e rivestimento del tetto sono prevalentemente neri; la plancia è rivestita in pelle sintetica nera con cuciture grigie a contrasto, arricchita da finiture a effetto carbonio, presenti anche sui pannelli porta. Coordinati i tappetini neri con profili grigi. 

Skoda Enyaq Sportline: gli interni sportivi

SEDILI SPORTIVI Nuovi anche i sedili sportivi neri con appoggiatesta integrati, rivestiti in tecnofibra ArtVelours e impunture di colore grigio. Sportivo e a tre razze il volante, con la scritta Sport line nella parte inferiore (tagliata) e nuovi pulsanti e rotelle zigrinati, più facili da manovrare. In metallo anche la pedaliera.

Skoda Enyaq Sportline: dettaglio del nuovo volante sportivo

MOTORI Enyaq Sportline iV sarà disponibile in tre varianti. Le prime due offrono la stessa dotazione dei modelli già a listino, ossia motore posteriore da 177 CV (132 kW) e batteria da 62 kWh (58 kWh netti), e motore - sempre posteriore - da 204 CV (150 kW) e batteria da 82 kWh (77 kWh netti). Per entrambi, la coppia massima erogata è di 310 Nm. Autonomia di 393 km e 499 km, rispettivamente, calcolata secondo il più affidabile ciclo WLTP. Nel corso del 2021 la gamma si amplierà con la versione iV 80x con due motori, uno per assale, trazione integrale “virtuale”, potenza massima combinata di 265 CV (195 kW), coppia di 425 Nm e batteria da 82 kWh. 

Skoda Enyaq Sportline: i sedili anteriori sportivi

PIÙ BASSO Le versioni Sportline montano sospensioni sportive di serie, con un assetto ribassato di 15 mm all’anteriore e 10 mm al posteriore. Ulteriori dettagli sulla versione a trazione integrale arriveranno nel corso dell’anno.

PREZZO Il modello “base” di Skoda Enyaq con motore da 177 CV attacca il listino a 39.500 euro, mentre quello più potente da 204 CV e batteria da 82 kWh è in vendita a 45.900. I prezzi delle versioni Sportline non sono ancora stati annunciati, ma saranno di qualche migliaio di euro superiori. Aggiorneremo questo pezzo appena Skoda comunicherà il listino completo.


TAGS: