Pubblicato il 21/01/21

GREEN DEAL Un nuovo capitolo per Skoda, una prassi quotidiana se la prospettiva è invece quella del mercato auto in generale. Lunedì 25 gennaio 2021 scatta in tutte le concessionarie italiane la campagna di prevendita di Skoda Enyaq iV, il primo SUV 100% elettrico del marchio ceco. Le consegne inizieranno entro l'estate. Quanto Enyaq costi, è presto detto.

CODICE BINARIO L'offerta inizialmente consiste nelle varianti - a singola trazione posteriore - Enyaq 60 iV, con batteria da 62 kWh, motore elettrico da 177 cv e autonomia WLTP di 414 km, ed Enyaq 80 iV, con batteria da 82 kWh, potenza di 204 cv e autonomia di 537 km. Prezzi rispettivamente a partire da 39.500 euro e 45.900 euro, cifre che in virtù dell'ecobonus 2021 (6.000 euro senza rottamazione, 10.000 euro con rottamazione inclusa) scendono fino a quota 29.500 euro e 35.900 euro. Per un posizionamento che, in rapporto a dimensioni, autonomia e contenuti, fa di Enyaq un prodotto senza avversari diretti. Qualcuno l'ha persino eletta personale auto dell'anno...

ENTRY LEVEL Tra le principali tecnologie di sicurezza attiva, di serie su Skoda Enyaq 60 iV figurano Front Assistant con frenata automatica e riconoscimento pedoni e ciclisti, Lane Assistant per il mantenimento della corsia di marcia, Collision Avoidance Assistant che aiuta nelle manovre di scarto di emergenza e Cruise Control. Non mancano ovviamente il climatizzatore bi-zona, i sensori di parcheggio posteriori e i gruppi ottici anteriori e posteriori in tecnologia full LED. Di serie poi lo schermo in plancia da 13 pollici, connettività smartphone sia via cavo, sia wireless, con protocolli Apple CarPlay e Android Auto, ricezione radio digitale DAB+, riconoscimento della segnaletica stradale e connettività remota al veicolo tramite app con chiamata di emergenza e service pro-attivo. Il sistema di infotainment, che può essere controllato sia con comandi gestuali sia tramite l’assistente vocale digitale ''Laura'', è in grado di connettersi in bluetooth con 3 smartphone e può gestire fino a 8 dispositivi diversi connessi tramite wi-fi. Sono presenti di serie anche due prese USB-C.

TOP DI GAMMA Dal canto suo, Enyaq 80 iV (seguiranno in futuro altre varianti, tra cui una in carrozzeria SUV coupé) aggiunge alla dotazione standard i sensori di parcheggio anteriori, la telecamera posteriore, la selezione delle modalità di guida Driving Mode Select e il volante multi-funzione capacitivo riscaldabile e con palette per la gestione della frenata rigenerativa.

FAST CHARGE In tema ricarica, in omaggio per tre anni infine il servizio Powerpass by Škoda, un servizio che tramite una app e una apposita card RFID permette la ricerca, la prenotazione - dove possibile - e la ricarica in un’ampia rete di stazioni a livello europeo, che include anche le colonnine ad alta capacità del servizio Ionity. Enyaq, infatti, accetta la ricarica fino a 100 kW per la batteria da 62 kWh e fino a 125 kW per la batteria da 82 kWh. In ricarica veloce, la batteria più capiente passa dal 5% all’80% in soli 38 minuti.


TAGS: skoda suv elettrico Skoda enyaq iV