Pubblicato il 02/04/21

La nuova BMW M4 Coupé, insieme alla sorella M3 berlina, hanno fatto discutere fin da subito a causa del loro look audace, con quella mega griglia verticale che ne definisce fortemente lo stile. Una volta digerito il design tanto azzardato, tuttavia, la nuova sportiva tedesca inizia a farsi apprezzare per le sue straordinarie doti dinamiche, confermate da prove o video che fioccano sul web e che ne esaltano prestazioni ed handling. Nessuno più si è lamentato una volta alla guida della macchina, anche perché il suo controverso muso rimane fuori, lontano dalla vista di chi è al volante. Torniamo alla coupé M che con il suo sterzo così comunicativo e le performances tanto migliorate, offre un’esperienza di guida significativamente più alta rispetto alla precedente generazione. Esattamente ciò che conta di più a bordo di una BMW griffata Motorsport.

BMW M4 Coupé e M4 berlina: le due sportive tedesche in pista

SI ESALTA CON IL MANUALE Al contrario della maggior parte delle rivali ad alte prestazioni, la nuova M4 è ancora offerta con un cambio manuale, che sarà sicuramente apprezzato dai puristi della guida e per mostrarci come dovrebbe essere trattata, la Casa tedesca ha pubblicato un nuovo video della M4 Coupé spinta al limite in pista. Guardiamolo insieme e ricordatevi che lei vi dice quanto siete stati bravi a driftare!

IL COMPUTER DA I VOTI AI TRAVERSI All'inizio, sembra che la macchina stia andando un po’ alla deriva, in curva e accelerando da sola prima di svelare che l'auto con cambio manuale a sei marce è guidata dall'attore, regista e produttore americano Milo Ventimiglia. Il messaggio che ci passa BMW vuole farci capire che ''la M4 è un'auto fatta per essere guidata''. E se la M4 Competition è disponibile solo con un cambio automatico a otto rapporti, il modello standard con il buon “vecchio” manuale a sei marce offre un'esperienza di guida più coinvolgente. Il software, addirittura, è in grado di giudicare quanto siete stati bravi a metterla di traverso dando i voti al vostro controllo dell’auto. ''Con tutto l'interesse per i veicoli a guida autonoma in questi giorni, quale modo migliore per sorridere guidando questa macchina con un cambio manuale?'', ha detto Uwe Dreher, vicepresidente del marketing di BMW Nord America. E noi aggiungiamo che il primo aprile è appena passato, ma lo scherzetto all’attore americano che pensava di usare un cambio automatico, è riuscito perfettamente. ''Con una potenza fino a 510 cavalli e un cambio manuale a sei marce, la BMW M4 è il perfetto esempio della macchina sportiva definitiva''.

BMW M4 Coupé e M3 berlina: anche la 4 porte si scatena fra i cordoli 

DOVE SI IMPARA LA GUIDA SPORTIVA BMW Il video è stato girato al BMW Performance Center West, in California. Aperto al pubblico, il Performance Center offre un’ampia varietà di tracciati ed è sede di un centro guida sportiva dove i proprietari delle BMW M possono imparare a domare le loro macchine al limite. Un bel corso di guida per gestire l’esuberanza delle nuove M3 e M4 Coupé visto che sotto il cofano troviamo un motore a sei cilindri con doppio turbocompressore da 3,0 litri che eroga 480 CV e 550 Nm nei modelli standard, che diventano 510 CV e 650 Nm nella versione Competition. I prezzi sul nostro mercato sono compresi fra 95.900 euro della M3 standard e i 101.000 euro della M4 Competition.


TAGS: bmw m3 bmw bmw m4 bmw m4 copué bmw video bmw m4 drifting