Pubblicato il 10/02/21

10 BEV A LISTINO Come sappiamo, Mercedes-Benz si è impegnata a presentare la bellezza di dieci auto elettriche da qui al 2022. Il tempo corre, e le promesse vanno mantenute: abbiamo già visto l’arrivo della compatta EQA e del SUV EQC, a cui presto si affiancherà anche il più piccolo EQB, oltre ai modelli elettrici dei van commerciali eVito ed eSprinter. 

Mercedes EQS 2021: visuale laterale

IN RITARDO Quest’oggi tocca a EQS, “sorella” a zero emissioni dell’elegante e lussuosa berlina Classe S (qui la nostra prova su strada), a cui nei prossimi mesi si affiancherà anche la versione rialzata EQS SUV (ecco le prime foto spia). La produzione sarebbe dovuta cominciare già lo scorso anno ma, come per molti altri modelli, la pandemia di coronavirus ha causato qualche ritardo non preventivato; il debutto della grande berlina elettrica è comunque previsto per il 2021.

Mercedes EQS 2021: visuale di 3/4 posteriore

SUL GHIACCIO Pizzicata a correre lungo le strade ghiacciate della Svezia per i rigorosi test invernali, l’auto mostra alcuni elementi del design definitivo, a cominciare dal lungo tetto arcuato che termina nella corta coda (con portellone), per garantire più spazio ai passeggeri seduti dietro, oltre che una maggiore praticità per i bagagli. Pur ampiamente camuffati, i gruppi ottici anteriori lasciano intravedere lo stile della famiglia delle auto elettriche di Stoccarda, con la griglia anteriore completamente sigillata e la stella a tre punte al centro.

Mercedes EQS 2021: visuale anteriore

MOTORI La piattaforma di Mercedes EQS sarà quasi certamente quella presentata al Salone di Parigi nel 2016, in occasione del debutto della concept Generation EQ. Prevedibile, considerate le dimensioni della vettura, l’utilizzo di due motori elettrici per asse che permettono una potenza complessiva di 400 CV e 700 Nm di coppia. La batteria dovrebbe avere una capacità di circa 90 kWh, per un’autonomia compresa tra i 400 e i 500 km.

LE RIVALI Considerate dimensioni intorno ai cinque metri (e il prezzo, superiore ai 100mila euro), Mercedes EQS dovrà sicuramente vedersela con le versioni più costose di Tesla Model S, la Audi e-tron GT presentata giusto ieri, e con i rimpiazzi elettrici - non ancora annunciati - di Volkswagen Phaeton e Jaguar XJ.


TAGS: bev foto spia berlina elettrica mercedes eqs