Autore:
Massimo Grassi

CI VEDIAMO SUL LAGO La vedremo dal vivo domani in occasione dell’edizione 2017 del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este ma le foto ufficiali sono già disponibili. Erede della mitica coupé degli anni '90 che ha fatto innamorare tanti ragazzi, (sottoscritto compreso), la BMW Serie 8 Concept (quando sarà in produzione), si scontrerà con Mercedes Classe S e Audi A9

AFFILATA Prima di tutto bisogna sottolineare una cosa: la nuova BMW Serie 8 non ha i fari a scomparsa come la sua antenata, che colpo basso! Rimane invece il frontale schiacciato con il classico doppio rene di dimensioni generose. Affilato il disegno delle luci anteriori, manco a dirlo full led. Un aspetto sportivo e dinamico che continua anche nella parte laterale. Al posteriore la nuova BMW Serie 8 Concept diventa un po’ più pesante, pur mantenendo comunque linee sportive. Spettacolari i cerchi da 21 pollici 

NAVICELLA SPAZIALE E dentro? Gli interni della BMW Serie 8 Concept esplorano un nuovo concetto di stile lasciando al guidatore solo il compito di concetrarsi alla guida. Compatto il quadro strumenti, seppur ricco di tutte le info, avvolgente la generosa plancia distesa verso il guidatore. I comandi sono facili da raggiungere mentre i sedili sportivi hanno la struttura in fibra di carbonio e il rivestimento in pelle pregiata. 

RIMANGONO I MISTERI E i motori? La speranza di tutti è quella di vedere sotto il cofano il mitico V12. Ma i tempi sono cambiati e le probabilità che arrivi in produzione sono davvero poche. Fantasie a parte è più realistico un V8 o un V6 abbinato a un powertrain elettrico. Staremo a vedere, intanto gustatevi il video qui sotto. 


TAGS: concept bmw BMW Serie 8 Concorso d'Eleganza Villa d'Esta