Prossimamente

Jaguar XF 2012


Avatar di Luca Cereda , il 21/04/11

10 anni fa - La berlina del Giaguaro cambia faccia... e non solo

Facelift e nuovo motore diesel per la berlina del Giaguaro. La Jaguar XF 2012 monterà un 2.2 diesel da 190 cavalli abbinato al cambio ZF a 8 rapporti.

SGUARDO FELINO Dopo quattro anni di carriera la Jaguar XF è tornata in officina per un ritocco al viso. Un restyling che dona alla berlina inglese occhi più felini, un nuovo cofano, e in generale un aspetto più aggressivo per competere in un mercato nel quale la concorrenza si fa sempre più dura (per esempio con le Serie 5 e Audi A6, solo per fare due nomi). Assieme al facelift arrivano anche un aggiornamento degli interni e un nuovo motore 2.2 diesel con cambio automatico ZF a 8 rapporti.

PIU’ SPORTIVA Basta un’occhiata per capire che, stavolta, i designer non hanno usato la matita leggera nel rinfrescare la XF. L’obiettivo era caratterizzarne ulteriormente lo sguardo, renderlo più riconoscibile in strada, e in generale spostare l’asticella dall’eleganza verso la sportività. Tendenzialmente l’operazione sembra riuscita, grazie a gruppi ottici ulteriormente assottigliati, cofano e parafanghi rimodellati, una mascherina dalla griglia scura e grazie al nuovo disegno delle prese d’aria inferiori, che oltretutto guadagnano un contorno cromato. Piccole modifiche hanno interessato anche le luci posteriori della XF, giusto per svecchiare un po’ il look della coda.

VEDI ANCHE



ALTA FEDELTA’ Anche all’interno ci sono novità: si parte da nuovi abbinamenti cromatici per la selleria, proseguendo con sedili più ergonomici, finendo poi con un aggiornamento della tecnologia a bordo. Su quest’ultimo punto è la musica a farla da padrona: la Jaguar XF 2012 avrà un disco rigido da 30 giga e disporrà di quattro differenti livelli di equipaggiamento-stereo, tra i quali spicca lo stereo Dolby surround firmato Bowers&Wilkins. Debuttano col facelift anche luci adattive e cruise control adattivo con frenata intelligente.

NUOVO DIESEL Dal punto di vista tecnico, la new entry più importante è invece il nuovo 2.2 diesel, secondo Jaguar destinato a diventare il motore best-seller della gamma XF. Si tratterebbe di una versione ottimizzata del 2.2 da 190 cavalli già in dote alla Land Rover Freelander, che grazie agli attriti ridotti, un nuovo albero a camme e un turbocompressore raffreddato ad acqua dovrebbe aver migliorato di molto l’isolamento acustico. Quanto alle prestazioni, poi, il Giaguaro assicura che saranno all’altezza dell’attuale V6 diesel, con un’accelerazione da 0-100 in 8 secondi netti.

TEMPI STRETTI I nuovi motori saranno tutti dotati di sistema stop&start. Assieme al 2.2 a gasolio, Jaguar introdurrà sulla XF anche il cambio automatico ZF a 8 rapporti. I benefici del nuovo cambio dovrebbero tradursi in tempi di cambiata più brevi e una maggiore facilità di scalata. L’inizio della produzione della nuova Jaguar XF è programmato per il prossimo messe di luglio.


Pubblicato da Luca cereda, 21/04/2011
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox