Anteprima

Fiat 500e


Avatar di Luca Cereda , il 28/11/12

8 anni fa - Il cinquino diventa elettrico

In America il cinquino diventa elettrico. La Fiat 500e ha un cuore da 111 cv e un'autonomia di massimo 130 km. Arriverà in Italia? No

Benvenuto nello Speciale FIAT 500: DAGLI ALBORI AL PRIMO MILIONE , composto da 22 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario FIAT 500: DAGLI ALBORI AL PRIMO MILIONE qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

EMIGRATA Non la vedremo in Italia, e nemmeno in Europa. In compenso la Fiat 500e, la Cinquecento elettrica di serie (limitata), solcherà – tra le altre- le strade della California, dove adesso si trova per mostrarsi in anteprima mondiale al salone di Los Angeles. In anticipo sui flash dei paparazzi, ecco le prime foto del cinquino “verde” diffuse da Fiat.

HA IL SUO STILE Ormai di lei si sa praticamente tutto. Innanzitutto come si diferenzia esteticamente dalla Cinquecento tradizionale: carrozzeria più aerodinamica (paraurti anteriore, posteriore e spoiler sono modificati per abbattere il cx), colorazioni dedicate, cerchi leggeri, strumentazione ad hoc e, per i più esigenti, uno sport pack per incattivirla con finiture in nero lucido. Ma per trovare la vera rivoluzione bisogna guardare sotto il cofano della Fiat 500e.

VEDI ANCHE



QUANTO BASTA Lì troviamo un motore da 83 kW (111 cv) di potenza e 200 Nm di coppia, scaricate sulle ruote anteriori da una trasmissione monomarcia. La batteria agli ioni di litio, invece, è da 24 kW/h e garantisce un’autonomia di 130 km. Per un’intera ricarica servono più di quattro ore da una presa di 240 V.

ESTIVA Quanto al resto, anche sospensioni, molle e sterzo hanno una taratura specifica, su questa nuova Fiat 500e. Che arriverà nelle concessionarie a stelle e strisce non prima dell’estate 2013 e, si vocifera, con prezzi attorno ai 35.000 dollari. Prezzi presumibilmente ridotti di molto dagli incentivi statali.


Pubblicato da Luca Cereda, 28/11/2012
Gallery
Fiat 500: dagli albori al primo milione
Logo MotorBox