Anteprima

Bugatti Legend Jean-Pierre Wimille


Avatar Redazionale , il 25/07/13

8 anni fa - E' dedicata al pilota che vinse a Le Mans nel 1937 e nel 1939

La Bugatti Legend Jean-Pierre Wimille è realizzata sulla base della Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse ed è dedicata al pilota che vinse a Le Mans nel 1937 e nel 1939

SCIOGLILINGUA Prendete bene fiato e preparatevi a leggere in un colpo solo il nome di questa macchina, come se fosse uno scioglilingua: Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse Legend Jean-Pierre Wimille Limited Edition. Capito bene di cosa si tratta? Non del tutto, immagino, salvo il fatto che è evidente come di questa versione siano previsti pochi esemplari: sono tre per la precisione. Per il resto serve forse un ripassino...

VEDI ANCHE



PRIMATISTA L'ispirazione viene dalla volontà della Casa di celebrare alcune delle sue leggende, in questo caso il pilota Jean-Pierre Wimille, vincitore di ben due edizione di Le Mans, nel 1937 e nel 1939. La Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse Legend Jean-Pierre Wimille Limited Edition, con i suoi pannelli di carbonio blu e con il resto della carrozzieria azzurro riprende proprio la livrea della Bugatti 57G Tank vittoriosa nel 1937. La base di partenza è la Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse, la Bugatti lanciata nel 2012 e detentrice di un record di velocità di cui si è molto parlato di recente (vedi notizie correlate): ben 408, 84 km/h. E' questo il frutto dello strapotere meccanico assicurato dal motore: ben 1.200 cv e 1.500 Nm di coppia, questi ultimi stabili tra i 3.000 e i 5.000 giri, che garantiscono anche un tempo di 2,6 secondi nello scatto 0-100.


Pubblicato da Paolo Sardi, 25/07/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox