Listino prezzi Mahindra KUV100 / MY 2019 - prezzi e caratteristiche

Mahindra KUV100

Crossover compatto dalle linee personali, KUV100 offre buona abitabilità per quattro persone e una discreta vivacità su strada. Finiture adeguate al prezzo di acquisto.

MY 2019 A partire da 12.930 €
Scheda KUV100
Prezzi a partire da: 12.930 €
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 245
Valutazione Media:
Listino Prezzi MY2019
Com'è la KUV100?

Lunga 3,7 metri, la KUV100 è un’auto in stile crossover con un look piacevole e creato da alcune soluzioni originali come le nervature sui fianchi e le maniglie delle porte posteriori alloggiate nelle cornici dei finestrini. Al look moderno associa una buona abitabilità per quattro passeggeri, che trovano interni luminosi e discreto spazio per le gambe. Intelligenti la posizione della leva del cambio rialzata sulla consolle centrale e il vano portaoggetti sotto il pavimento. L’abitacolo è rifinito con plastiche rigide, ma piacevoli alla vista. Nella media la capacità del bagagliaio.  

Come va la KUV100?

La KUV100 è mossa da un tre cilindri benzina (o GPL) di 1,2 litri da 87 CV. Si tratta di un motore vivace, che ben si sposa con le necessità di una citycar come l’indiana. Il cambio manuale con 5 marce è preciso negli innesti e ben spaziato. Le sospensioni offrono una buona capacità di assorbimento dei colpi, semmai lo sterzo meno reattivo e il baricentro un po’ alto penalizzano un pizzico l’agilità fra le curve, che invece resta molto buona nel traffico.

PRO

Abitabilità Sorprendente la disponibilità di spazio per i passeggeri in un’auto lunga solo 3,7 metri

Vivacità su strada Il piccolo tre cilindri spinge con vigore e il cambio manuale è preciso e ben scalato. La KUV100 è una crossoverina vivace e piacevole da guidare in città.

Praticità La KUV100 ha un abitacolo con tanti vani più o meno grandi e dislocati in zone strategiche per poter appoggiare un po’ di tutto.

CONTRO

Bagagliaio Al di là della capacità, nella media, ha una soglia di accesso alta da terra e l’imboccatura è penalizzata dalla forma dei fari posteriori, che ne “sporcano” il perimetro dell’imboccatura.

Sicurezza A parte ABS, ESP e airbag frontali non c’è altro. I sistemi di assistenza alla guida non sono previsti neppure a pagamento.

Quale versione scegliere

Con prezzi di listino così bassi, vale la pena pensare alla versione K8, che è un po’ più rifinita e ha qualche accessorio aggiuntivo per il comfort. La K6+ è una “primo prezzo” molto allettante, ma che rinuncia perfino al tergilunotto.

Quale colore scegliere

I colori chiari come bianco, rosso o arancione sono meglio. C’è anche l’opzione con tetto nero a contrasto, che dà quel tocco in più allo stile, sempre gradito.

Logo MotorBox